Sab 21 Set 2019 - 960 visite
Stampa

Al via la terza edizione di Ferrara Doggy Day

Laboratori per bambini, adulti ed informazioni a 360° sul mondo a quattro zampe

di Andrea Profili

Torna Ferrara Doggy Day, la giornata interamente dedicata ai cani e ai loro proprietari. Domenica 22 settembre, dalle 9.45 alle 18 nel Sottomura di Porta Catena, sarà possibile partecipare a laboratori interattivi per bambini e per ricevere informazioni a 360° sul mondo a quattro zampe.

In questa terza edizione saranno coinvolte alcune delle principali associazioni animaliste di volontariato del territorio, come Enpa con il nucleo delle Guardie Zoofile. Presenti anche alcune delle unità cinofile, tra le quali quelle della Croce Rossa Italiana, le due unità cinofile antidroga della Polizia Locale Terre Estensi e le unità di Carabinieri e Polizia di Stato.

La novità della terza edizione sarà la presenza dell’Usl Veterinaria, dalle 10.30 alle 13.00, con la partecipazione delle dottoresse Paola Faggioli e Silvia Scaioli. “Saremo presenti come Usl Veterinaria per parlare dei casi di avvelenamento, delle modalità di segnalazione e di ritrovamento delle esche sospette – spiega Paola Faggioli -. In applicazione all’ordinanza del 2019, è stato attivato un portale online per le segnalazioni di esche, per la tutela degli animali domestici e randagi”.

Anche il responsabile e fondatore di Siua Roberto Marchesini ha voluto sottolineare l’importanza della manifestazione, sostenendo che “lo scopo della nostra partecipazione a questo evento è quello di insegnare giocando ai bambini come comportarsi in modo adeguato con i propri animali e quelli degli altri, evitando così situazioni spiacevoli come i morsi, ed insegnare alle persone tramite laboratori come interagire in maniera corretta con il proprio animale”.

Presente all’evento anche Itinera Agility Dog con tre attività principali: Agility, Rally Obedience e la novità Dog Balance Fit, una disciplina ginnica per cani che verrà presentata durante la manifestazione.

“Anche i cani hanno bisogno di fare attività per stare bene – spiega Gian Paolo Mantovani di Itinera Agility Dog – e quest’attività deve essere condivisa con il proprio padrone, in modo da svilupparne la fiducia reciproca.”

Tra gli organizzatori dell’evento anche l’associazione Mondo Animali con la presenza di Ilaria Marzola. Ferrara Doggy Day è patrocinata dal Comune di Ferrara, in particolare l’assessore all’Ambiente e alla Tutela degli animali Alessandro Balboni ha espresso la propria soddisfazione per “un evento che mira al rapporto con i propri animali domestici – dice Balboni -. Spesso, in buona fede, i proprietari equivocano dei comportamenti dei propri animali e viceversa, ed è importantissimo avere eventi come questo che possano dare delle preziose informazioni. Come amministrazione siamo sempre disponibili e interessati a questi progetti e lo dimostra l’istituzione di una figura specifica come questo assessorato, al fine di per poter dedicare sempre più attenzioni al tema degli animali”.

L’appuntamento è quindi per domenica 22 settembre dalle ore 9.45 nel sottomura di Porta Catena. L’evento si terrà anche in caso di maltempo con spostamento al Palasport di Ferrara. Al termine della giornata avrà luogo una camminata benefica per raccogliere fondi da destinare agli animali affetti da disabilità.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi