Ven 13 Set 2019 - 2022 visite
Stampa

Spal, Mattioli ritrova il sorriso: “Vogliamo rimanere in A, ci aspettano anni stupendi”

Il 'pres' alla presentazione della nuova partnership con Volvo: "Rapporto eccezionale con città e tifosi, manteniamo il legame"

di Davide Soattin

La grande famiglia Spal continua a crescere ogni giorno di più, e lo fa anche viaggiando su quattro ruote. Nelle scorse settimane infatti, dopo la conclusione della storica esperienza con il marchio Bmw ed ErreEffe Group, il club estense ha contratto un nuovo matrimonio con Cavour One e Volvo Italia, che è stato presentato alla stampa nella mattinata di giovedì 12 settembre.

A fare gli onori di casa, nell’autosalone di via Eridano, ci ha pensato l’amministratore delegato unico di Cavour One, Luca Lunghini, che ha espresso tutta la sua soddisfazione per la nuova partnership commerciale: “Questa nuova collaborazione non può che renderci orgogliosi per davvero, perché ci permette di affiancare il nostro nome a quello di una società importante per Ferrara e tutti i ferraresi, facendo conoscere il nostro prodotto anche in altri ambienti”.

A questo proposito, stando alle indicazioni fornite dal direttore dell’area commerciale biancazzurra Alessandro Crivellaro, il rapporto di sponsorizzazione “avrà durata triennale e l’aspetto di visibilità non sarà determinante, ma piuttosto si cercherà di puntare verso la direzione di farsi conoscere a vicenda, con attività che andranno da eventi allo stadio o in concessionaria, alla possibilità di fare visitare il nostro stadio in determinate partite agli ospiti di Volvo, piuttosto che la creazione di pacchetti di walk-about”.

“Al nostro mister – ha concluso Walter Mattioli, con il sorriso sulle labbra – abbiamo voluto dare l’auto più grande. I prossimi saranno tre anni stupendi, e non solo sotto l’aspetto dei risultati. Tra qualche giorno sentirete parlare di noi anche per altri motivi e riconoscenze che ci verranno attribuite. Stiamo facendo le cose in maniera seria e programmata, perché vogliamo rimanere in Serie A e mantenere il rapporto eccezionale che ci lega con la città e i nostri tifosi”.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi