Mer 7 Ago 2019 - 1102 visite
Stampa

La politica degli influencer

I politici attuali commentano la cronaca nera e il gossip, facendone una colonna portante della propria agenda politica.

Cosa faranno prossimamente per avere consenso?

È di gran moda, fa aumentare la percentuale nei sondaggi, vi immaginate Enrico Berlinguer o Aldo Moro commentare sta roba?

Va detto che i sondaggi elettorali sono una violenza contro l’elettore che si appresta ad andare alle urne…

Ammazzano il pensiero politico e istigano l’elettore a seguire linee purtroppo già ben definite.

Ebbene si, oggi per far presa sugli elettori si è disposti anche a questo.

Parlano sicuri di se affrontando un dibattito folkloristico che sfiora l’inverosimile, “è finita la pacchia, quel nero rimarrà in galera per un bel po di tempo”, dall’altra parte “non sono solo i neri, sono anche i bianchi che ammazzano” ma va? Aggiungo io…

Una pochezza assoluta, non per fare il figo o l’intelettuale di turno ma davvero non si possono sentire pettegolezzi del genere per chi dovrebbe rappresentare un paese.

Io li paragono ad un mondo che capisco poco, quello degli influencer Marketing.

Devono per forza aumentare il loro seguito è quello del proprio colore politico giorno dopo giorno, fanno bella figura loro e la fanno fare alla propria squadra diventando Leader incontrastati.

Gli argomenti possono variare, dal Calcio alle belle donne, dal nero che delinque passando dalle discoteche, perché sanno anche fare i DJ !!!

Deludenti e pericolosi, ecco cosa sono, ma che andassero al bar a fare queste chiacchiere.

Del resto anche noi non siamo da meno, Facebook, Instagram, Twitter…”passiamo il tempo libero e spiare il tempo libero degli altri”

Muoviamoci facendo una bella scampagnata in bicicletta o a passeggiare anche nel paese in cui viviamo, oppure come faccio io, in giro per sagre a cantare canzoni anacronistiche ;).

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi