Mer 12 Giu 2019 - 581 visite
Stampa

Riparte Comacchio by Night, Ascom promette: “Sarà impossibile annoiarsi”

Presentata la prima parte del calendario eventi che attirerà l'attenzione sul centro storico lagunare per l'intera stagione tra musica, arte, cultura e amarcord

di Giuseppe Malatesta

Comacchio. Riparte più promettente che mai una nuova stagione di ‘Comacchio by night’, la rassegna di eventi targati Ascom e realizzati in collaborazione con il Comune di Comacchio e con il coordinamento di Made Eventi, che ha messo insieme un calendario unico per i sette Lidi senza dimenticare il capoluogo e il suo centro storico di sicuro richiamo.

Tra i ponti, i canali e le caratteristiche strade della ‘piccola Venezia’ si partirà già questa settimana con la prima delle dieci serate di animazione che proseguiranno fino al 30 agosto.

Venerdì 14 luglio sarà lo scrittore, giornalista e storico comacchiese Luciano Bonaccini ad aprire dalla Loggia del Grano con ‘Comacchio in cartolina’, un’occasione per ripercorrere la storia e il folklore locale attraverso cartoline, documenti e diapositive dei primi cinquant’anni del secolo scorso. Nella stessa serata protagonisti anche Leonardo Veronesi e Giorgia Pizzirani, che alle 21.30 in piazzetta Trepponti presenteranno il loro libro ‘Non abbiamo tenuto conto degli zombie’. In contemporanea se il ponte degli Sbirri accoglierà il ‘Duo Orchestra +1’ formato da Alfredo Mangherini e Edoardo Cavallari, l’Antica Pescheria ospiterà l’esposizione di pittura e scultura degli ‘Artisti del Delta’.

Tra gli appuntamenti da segnalare nei successivi venerdì sera l’incontro con l’autore Davide Bubani, l’iniziativa ‘Una notte al Museo’, una serata celebrativa per la maratoneta Laura Fogli e il concerto degli allievi della Scuola di Musica Moderna di Ferrara.

A tutto ciò si aggiunge il ricco cartellone di ‘Comacchio Summer Experience’, che nel mese di giugno mette insieme iniziative imperdibili e per tutte le età, come Lidi in fiaba, Giochi di una volta, il Festival della magia, i teatri sull’acqua con i burattini di Massimiliano Venturi, il concorso canoro Music & Young Estate, i concerti Euphonie all’alba in spiaggia e in salina.

Parecchia soddisfazione per il programma complessivo è Ascom, nella persona del presidente della sezione locale Gianfranco Vitali. “Un format originale concertato con le associazioni e gli enti locali, che quest’anno ha fatto un passo di qualità con il coordinamento di Made Eventi. Finalmente abbiamo raggiunto l’obiettivo di un calendario unico che promuove il territorio intero in modo unificato e strategico e che propone iniziative non solo nel fine settimana. Per turisti e residenti sarà impossibile annoiarsi” promette Vitali.

“Ogni angolo di questa cittadina è un palcoscenico naturale – commenta Davide Urban, direttore generale di Ascom Ferrara – in cui si potrà godere di tantissimi eventi per tutti i gusti che vanno a consolidare il marchio ‘Comacchio by night’. Un marchio a cui teniamo particolarmente e che ci permette di valorizzare al meglio quello che questa città può offrire oltre al balneare, un centro storico sorprendente, da scoprire e da vivere”.

A concludere gli interventi in occasione della presentazione del calendario eventi alla stampa sotto la Loggia del Grano è l’assessore al marketing turistico Riccardo Pattuelli, che ha sottolineato il vantaggio di una regia unica e augurato una buona stagione estiva a cittadini e turisti, “che speriamo possano godere delle tante occasioni di intrattenimento che abbiamo pensato per loro”.

Per informazioni e per consultare il programma completo è possibile visitare il sito visitcomacchio.it

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119

Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi