Dom 21 Apr 2019 - 909 visite
Stampa

Curtarello per Argenta Rinnovamento: “Meno politica nella cultura e nella sanità”

La lista svela i candidati. Gabriella Azzalli: "Nessuno di noi difende interessi intrattenuti con l'amministrazione"

Gabriella Azzalli e Ottavio Curtarello

Gabriella Azzalli e Ottavio Curtarello

Argenta. Argenta Rinnovamento, storica lista civica argentana che sostiene il candidato sindaco Ottavio Curtarello, ha presentato la lista dei suoi candidati al consiglio comunale. Lo ha fatto con una iniziativa aperta al pubblico, nel corso della quale la capolista Gabriella Azzalli ha sottolineato come tutti i candidati siano spinti dalla passione e dall’amore per la loro comunità.

“Nessuno di noi – ha aggiunto – da quelli più esperti a quelli più giovani, ha da difendere interessi intrattenuti con l’amministrazione comunale”.

Era presente anche il candidato sindaco Curtarello, secondo il quale le liste del Pd in difesa della cultura e della sanità non hanno ragion d’essere. “Se sarò eletto sindaco – ha affermato – non ci saranno meno cultura o meno sanità, ma gli argentani avranno sicuramente meno politica nella cultura, nelle associazioni, nella sanità”.

Questi i candidati di Argenta Rinnovamento: Gabriella Azzalli (50 anni, avvocato), Marco Checcoli (53 anni, ingegnere), Sauro Carlotti (57 anni, imprenditore), Barbara Venieri (47 anni, impiegata), Roberto Andreoli (56 anni, consulente fiscale), Carlotta Calori (29 anni, bancaria), Pierfrancesco Messina (49 anni, consulente finanziario), Carmen Campagnoni (46 anni, commerciante), Francesco Maria Cavedagna (24 anni, laureando in economia), Federica Mainardi (19 anni, studentessa lettere moderne), Francesco Cesari (24 anni, laureando in economia), Monia Cobianchi (42 anni, informatore scientifico), Paolo Miserocchi (72 anni, ex imprenditore), Rita Stabellini (34 anni, imprenditrice), Federico Bruschi (19 anni, studente ingegneria), Angela Ciccimarra (imprenditrice agricola).

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi