Gio 4 Apr 2019 - 452 visite
Stampa

Superato il tetto delle assunzioni per le imprese commerciali della costa

Accordo tra Ascom, Ebinter e sindacati per affrontare il picco turistico tra Codigoro, Comacchio e Lidi

Comacchio, Codigoro. Le imprese del commercio godranno di maggiore flessibilità in termini assunzionali, nello specifico per gestire i picchi di lavoro dovuti ad esempio all’impatto dei flussi turistici nei territori costieri: è quanto stabilito da un accordo siglato tra Ascom Ferrara, i sindacati dei lavoratori del terziario e l’Ente Bilaterale del Terziario.

Un piano che avrà validità fino al 30 settembre e si applicherà sui territori di Codigoro e Comacchio (centro storico compreso), concedendo la possibilità di superare il tetto del 20% di assunzioni a tempo determinato (previsto dal contratto collettivo nazionale del terziario ed in funzione poi di precisi parametri tecnici) rispetto all’intero organico aziendale.

“E’ un accordo importante – ricordano Fabrizio Tassinati (Filcams Cgil), Luca Benfenati (Fisascat Cisl) e Giorgio Zattoni (Uiltucs Uil) – perché cogliendo una necessità aziendale di coprire fasi lavorative particolari legate ai picchi della stagionalità, al contempo tutela e salvaguardia i lavoratori garantendo la continuità del lavoro”.

Un’operazione “significativa” per Davide Urban, direttore generale di Ascom Ferrara, “che rientra non solo in una consolidata modalità di relazioni sindacali ma in una nostra strategia complessiva di attenzione capillare al mondo delle aziende di vicinato con ulteriori servizi stabili e strutturali di imminente attivazione sul territorio a favore delle imprese e dei lavoratori”.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi