Dom 17 Mar 2019 - 3715 visite
Stampa

Due aggressioni da parte di tifosi giallorossi prima e dopo Spal-Roma

Alta tensione in viale Cavour prima della gara e nel sottopasso della stazione a fine partita

di Davide Soattin

Due aggressioni prima e dopo la partita. È il bollettino che si registra il giorno dopo Spal-Roma. La prima avviene attorno alle 16 in pieno centro. All’incrocio tra viale Cavour e via Cittadella una quarantina di tifosi giallorossi, armati di mazze, cinghie e bottiglie, assale un gruppetto di cinque spallini.

In un primo momento le notizie arrivate alle forze dell’ordine, giunte sul posto con pattuglie di Carabinieri, Polizia di Stato e Guardia di Finanza, parlavano di una ragzza rimasta ferita. Tanto che prudenzialmente sul lugo dell’aggressione è arrivata anche un’ambulanza, che è ripartita in seguito senza caricare nessuno.

Il secondo episodio è avvenuto invece al termine della partita. Più di cinquanta tifosi romanisti si aggiravano indisturbati nel sottopasso della stazione con alcuni bastoni e minacciosi si sono diretti verso lo stadio.

Nonostante la presenza delle forze dell’ordine sia in autostazione che nel piazzale della stazione stessa, è questa la scena a cui hanno dovuto assistire diversi tifosi biancazzurri, tra cui numerose famiglie con bambini che stavano tornando a casa al termine della partita.

I tifosi giallorossi hanno anche picchiato un supporter ferrarese, che ha concluso la serata – come racconta un testimone a Estense.com – con “un pugno al volto datogli alle spalle”.

La vittima, così come altri tifosi locali, non ha fortunatamente risposto alle provocazioni.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119

Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi