Ven 1 Feb 2019 - 1700 visite
Stampa

Nuovamente rapinata la farmacia di Pontegradella

Secondo colpo dopo quello del 4 gennaio. Bottino misero questa volta: 350 euro

Seconda rapina dell’anno, sempre il primo venerdì del mese. Non è un 2019 tranquillo per la farmacia comunale di Pontegradella, visitata verso le 16 di venerdì 1° febbraio da due malviventi che sono riusciti a portare via un bottino di 300-350 euro.

Almeno da questo punto di vista è andata meglio. La volta precedente, il 4 gennaio, i rapinatori – oltre a usare violenza contro una farmacista – riuscirono a scappare con 5mila euro. Da quella volta delle contromisure adottate – come non tenere in cassa grossi quantitativi di denaro – hanno permesso almeno di limitare i danni.

Secondo quanto riferisce Michele Balboni, direttore delle Farmacie Comunali, ad agire sono stati sicuramente in due, entrati nella farmacia con il volto coperto da un casco e da una sciarpa. Dentro c’erano tre farmaciste e due clienti. Tutto è avvenuto in maniera molto rapida, i malviventi si sono poi dati alla fuga a bordo di un’automobile, non si sa se guidata da un terzo uomo.

La farmacia è dotata di telecamere di sorveglianza le cui immagini sono state visionate dalla Polizia di Stato, intervenuta con personale delle Volanti e della Squadra Mobile, appena ricevuto l’allarme.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi