Ven 28 Dic 2018 - 861 visite
Stampa

Cigni nuotano tra la schiuma

Compare una chiazza oleosa al lago delle Nazioni. La segnalazione di un lettore: "Inquinano un habitat unico"

Cigni che nuotano tra piccoli iceberg. Ma non siamo immersi in uno scenario polare, quanto al lago delle Nazioni. Dove gli ‘iceberg’ sono chiazze di schiuma che negli ultimi giorni hanno costituito l’habitat poco ideale per questi maestosi uccelli acquatici.

A segnalare questa grande macchia di schiuma bianca e oleosa è Giordano Telloli che ha trascorso la mattina della vigilia di Natale al lago delle Nazioni. “Ero passato vicino al bar del Lago a far visita ad una coppia di splendidi cigni bianchi – racconta il lettore – quando abbiamo trovato una grossa macchia oleosa, che qualcuno nottetempo ha sversato nelle acque del lago, presumo dopo aver lavato qualche botte agricola o contenitore molto capiente. I nostri poveri cigni nuotavano come una nave tra i ghiacci in questa macchia oleosa e schiumogena”.

Il cittadino ha immediatamente avvertito le autorità. “Attendo di sapere che materiale sia stato sversato nelle acque – commenta Telloli -. Anche la viglia di Natale, quando tutti dovremmo cercare di essere un po’ più buoni, molti rimangono nel loro animo’cattivi’ andando a inquinare un habitat unico per questi bei cigni”.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi