Ven 19 Ott 2018 - 550 visite
Stampa

Anche il Prc si schiera per la cittadinanza onoraria a Mimmo Lucano

La federazione di Ferrara di Rifondazione Comunista si unisce all'iniziativa del gruppo Gad

Un momento della manifestazione a favore del sindaco di Riace (archivio)

Rifondazione Comunista si unisce alla proposta del Gruppo Anti Discriminazioni (Gad) fatta al sindaco Tiziano Tagliani, di conferire la cittadinanza onoraria a Domenico Lucano e di gemellare Ferrara con Riace.

“Mimmo Lucano – afferma Stefania Soriani, segretaria della Federazione Prc di Ferrara – è stato prima sottoposto alla misura degli arresti domiciliari e poi al divieto di dimora. Come se non bastasse, è stato addirittura paragonato ai protagonisti di Mafia Capitale. Infine sono stati tagliati i fondi al più avanzato esperimento in Italia di accoglienza e solidarietà, preso a modello in tutta Europa. Come diceva Bob Dylan ‘per vivere al di fuori della legge devi essere onesto” e così ha affermato Mimmo Lucano: ‘proprio per disattendere queste leggi balorde vado contro la legge’”.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi