gio 30 Ago 2018 - 211 visite
Stampa

Proseguono i ‘viaggi nel tempo’ alla Giostra del Monaco

Ricco il programma di oggi tra rievocazioni, gastronomia e un concerto di musica celtico medievale

Dopo la serata con Andrea Poltronieri, ricco di appuntamenti il programma di oggi giovedì 31 agosto alla Giostra del Monaco sul Baluardo di Santa Maria.

Come sempre dalle 18.30 tanto divertimento alla Contea dei Giochi, dove, per tutti, è possibile provare il tiro con l’arco, partecipare ai laboratori della Maga Pasticciona o salire sui pony, somarelli e cavalli al maneggio.

Alle 19.30 il suono del corno darà l’apertura a Osterie, Taverne e Locande dove si potranno gustare i tradizionali piatti ferraresi, cappellacci, cappelletti, lasagne al forno, pinzini, stinco, grigliate, cinghiale, l’immancabile Bastone del Monaco, la brazadela, la dolce zuppa inglese oppure la porchetta, la “zia” ferrarese ed i salumi locali con la piadina.

La grande collaborazione tra Avis e Contrada di San Giacomo ha dato vita alla serata Avis, giovedì infatti i soci che vorranno cenare alla Taverna dell’Aquila Bianca godranno dello sconto del 10% su ciò che gusteranno, basterà presentarsi per assicurarsi lo sconto.

Al campo Armati, dalle 20.30, “Viaggio nel tempo”, visita guidata con animazioni per immergersi nella vita di un campo medievale e a seguire, nell’Arena, “Archestrofe” concerto di musica celtico medievale e parole con Ilaria Zeri e i Daridel Pagan Folk.

Alle 22 Francesco Scafuri, Carlo Magri, Gianluca Lodi e Massimo Masotti presentano il volume “Gli animali nella storia della civiltà dell’uomo” edito da Faust edizioni e curato in collaborazione con Avis dalla associazione de Humanitate sanctae Annae.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi