gio 9 Ago 2018 - 348 visite
Stampa

Tresigallo-Formignana, sì contro la disinformazione

Mi permetto una breve riflessione dopo aver letto l’articolo del comitato del no alla fusione Tresigallo-Formignana comparso di recente sulla stampa.

Innanzitutto non vedo spiegazioni da parte loro circa l’invito ai cittadini a mettere la croce sul no al momento del voto nella cabina elettorale, é dunque solamente un semplice consiglio?

Dire che la fusione si sta facendo in fretta e furia, come scrivono, é sbagliato, sono mal informati, in quanto si è cominciato a parlare di fusione fin dall’inizio della passata legislatura tra le amministrazioni Barbieri-Ferrari.

Altra osservazione, gli sgravi che riceveremo, se passasse come sono convinta il SI, saranno oggetto della nuova campagna elettorale: nessuno ora fa previsioni azzardate.

Infine una domanda: questi signori come pensano di informare i cittadini di Tresigallo e Formignana quando sono loro per primi disinformati??

A Settembre noi SI che inviteremo tutti i cittadini per una giusta informazione con diverse iniziative che metteremo in campo per orientare alla scelta più giusta.

Marina Piccinini, portavoce Comitato per il SI alla Fusione Tresigallo-Formignana

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi