Mer 9 Mag 2018 - 537 visite
Stampa

Fumogeni e invasione di campo al “Mazza”, denunciati tre tifosi romanisti

Incastrati dalle telecamere durante Spal-Roma, si avvicina il Daspo per i tre supporter giallorossi

I tifosi della Roma riempiono la curva est del “Mazza” (foto di Alessandro Castaldi)

La polizia di Stato ha denunciato tre tifosi romanisti che in occasione del big match Spal-Roma svoltosi lo scorso 21 aprile al “Mazza” si sono resi responsabili dell’accensione di fumogeni e di invasione di campo.

Durante la partita, le telecamere interne allo stadio hanno filmato un tifoso giallorosso che accendeva un fumogeno. Dalla visione delle immagini il personale della Digos è riuscito a risalire all’autore, un romano di 52 anni.

Al termine dell’incontro altri due supporter della “Magica” hanno invaso il terreno di gioco scavalcando il parapetto che delimita la curva est dal campo. Fermati dagli steward, sono stati poi accompagnati fuori dall’impianto sportivo dagli uomini della Digos che li hanno indentificati in due romani, uno di 27 e uno di 51 anni.

Oltre ad essere denunciati nei loro confronti verrà emesso un provvedimento di accesso alle manifestazioni sportive.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi