mar 13 Mar 2018 - 258 visite
Stampa

Fantoni omaggia Fantozzi in un musical che debutterà a Roma

A un anno dalla scomparsa di Paolo Villaggio, il comico ferrarese raccoglie l'eredità del ragioniere più divertente d'Italia

Paolo Villaggio e Gianni Fantoni

“Fisicamente è la mia copia, speriamo che non muoia così ho la certezza che può continuare la mia opera”. È la benedizione che Paolo Villaggio diede a Gianni Fantoni, a cui consegnò simbolicamente il testimone della indimenticabile saga di Fantozzi.

Un’eredità che il comico ferrarese ha dovuto raccogliere poco dopo: dalla battuta del luglio 2016, passò appena un anno prima che spirasse il mostro sacro della comicità italiana.

A un anno dalla scomparsa di Villaggio, “mio mentore che ha creato l’unica maschera comica italiana degli ultimi 40 anni” commenta Fantoni, l’originale musical in suo onore è pronto a debuttare al teatro Sistina di Roma a ottobre.

“Lo spettacolo parte davvero, dopo un paio d’anni di ‘avvicinamento’ – spiega il comico ferrarese che ha iniziato la sua carriera proprio imitando il ragioniere più sfortunato e divertente d’Italia -. L’unica cosa che al momento posso anticipare è che le musiche saranno di Vince Tempera, che diresse quelle originali dei primi film, e che io farò Ugo Fantozzi! Per il resto ci vuole un po’ di pazienza…”.

Intanto l’inventore del “festival dei pigri” ha il suo bel da fare. Recentemente è stato ospite a Che tempo che fa, in onda su Rai 1, con un siparietto sui suoi esordi nella comicità: l’imitazione del pomodoro fresco (o classico), pomodoro fiaschetto (o San Marzano) e il pomodoro napoletano. Fabio Volo, tra gli ospiti del programma condotto da Fabio Fazio, richiede lo sketch del deodorante stick e viene accontentato. “Sembrano cose così però ci ho fatturato per degli anni” ironizza Fantoni in tv, per poi tornare a lavorare sulle disavventure fantozziane che porterà in scena a ottobre nel teatro romano. La sua apparizione pubblica nella veste di Fantozzi sarà il 27 aprile a Ferrara, in occasione della terza edizione del MusicFilm.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi