Gio 12 Ott 2017 - 90 visite
Stampa

L’Alda Costa in Europa con Erasmus Plus

E’ un programma dell’Unione europea dedicato all’Istruzione, alla Formazione, alla Gioventù e allo Sport: Erasmus Plus si rivolge a scuole, associazioni, università, enti locali e centri informativi per promuovere la conoscenza del programma europeo sulla mobilità, che nel 2017 compie trent’anni.
La candidatura dell’Istituto comprensivo Alda Costa del progetto, coordinato dalla docente Paola Chiorboli, è stata accolta quest’anno scolastico per il triennio 2017/2019 dalle Agenzie nazionali Erasmus.

Un’iniziativa resa possibile grazie al supporto progettuale dei genitori dell’Istituto e dell’Agenzia di Sviluppo Sipro, che ha individuato come partner internazionali le scuole croate di Primorski Dolac e di Solin nella regione di Spalato e quella slovena della città di Ptuj.

Le azioni del progetto saranno finalizzate alla valorizzazione del patrimonio storico, culturale e ambientale delle diverse città di appartenenza degli istituti scolastici, che vedono assieme all’Alda Costa l’ottavo Circolo di Piacenza ulteriore presenza italiana.

Varie iniziative di sensibilizzazione si svolgeranno in tutto l’Istituto Comprensivo di via Previati durante gli Erasmus Days, il 13 e 14 ottobre, giornate dedicate all’approfondimento delle tematiche di cittadinanza europea attraverso l’utilizzo della piattaforma digitale Europa Noi.

In particolare sarà questa l’occasione per presentare agli studenti “Mystery of History”, il progetto specifico Erasmus Plus approvato per il periodo 2017/19, che vedrà protagonista Ferrara e Piacenza assieme agli altri partner sloveni e croati.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi