Ven 29 Set 2017 - 1379 visite
Stampa

Radio Giardino è on air

Multiculturalità e riqualificazione urbana sono le fondamenta del progetto

di Valentina Faggion

Ieri pomeriggio sono andate in onda le prime parole dalla web Radio Giardino (www.webradiogiardino.com), con sede allo Spazio Factory Grisù. Ad inaugurare è stata la voce di Jonatas Di Sabato, che ha intervistato i curatori del Festival Internazionale, in corso questo fine settimana a Ferrara.

L’intervista è stata trasmessa in diretta (audio e video) nella sala macchine della struttura, in modo che il nutrito pubblico potesse assistere alla messa in onda del primo “atto” giornalistico della radio.

In un secondo momento il presidente dell’associazione Radio Giardino, Hamdi Gaaloul, ha presentato ai partecipanti, con molta emozione, gli obiettivi della web radio e della relativa redazione: “Quella che vogliamo portare avanti è l’idea di raccogliere e poi raccontare le storie del territorio in cui viviamo e riuscire a diventare parte integrante del tessuto culturale della città. Vogliamo portare alla luce i punti di forza della nostra città, ma soprattutto del quartiere Gad, attraverso programmi radio alla cui base ci saranno multiculturalità, collaborazione e creatività”.

Hanno poi preso la parola il vicesindaco Massimo Maisto e il presidente di Arci Paolo Marcolini, entrambi hanno caldamente manifestato il loro sostegno e fiducia nel lavoro che la redazione di Radio Giardino desidera realizzare.

Il palinsesto di Radio Giardino copre i giorni feriali della settimana, anche solo alcune fasce orarie, a partire dalle 19 e per finire alle 22 circa.

Il lunedì i programmi in onda saranno “Rassegna stampa dal mondo”, “Lanterne rosse” a cura dell’associazione italo-cinese, “Cinema today”. Nella serata di martedì passeranno “Fuori gioco” (sul mondo dello sport), “Wah Wah music”, “Cucine dal mondo”. Il mercoledì si apre alle 19 con “AssoInFe” (sugli eventi e associazioni della nostra città), “Tora Tora Tora” (musica alternativa), “Suoni Di Versi” (poesia e letteratura). Tutti i giovedì sera partiranno con il programma curato da Radio Barn, seguiranno a ruota “Funky Falky” (con musica hip hop e rap) e “Quarti di teatro”, realizzato da Ferrara Off. Ultimo giorno di programmazione è il venerdì, alle ore 19 si potrà ascoltare “Movida On”, con le interviste e il resoconto degli eventi del mercoledì sera in piazza, e a seguire “Tchoukball on air”.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 17 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa