Mar 14 Mar 2017 - 109 visite
Stampa

L’urbanistica argentana ripensata in modo condiviso e partecipato

Il sindaco ha incontrato le classi quinte di Ipsia e Liceo

Argenta. Importante incontro ieri mattina presso la sala mercato di Argenta per le classi quinte di Ipsia e Liceo sul tema dell’Urbanistica partecipata.
Il sindaco Antonio Fiorentini  ha sottolineato l’importanza degli   spazi urbani e rurali argentani. Argenta, quindi, come città con un’identità ben definita, come  importante luogo di incontro,  di convivialità quotidiana, nel quale anche i ragazzi possono dire la loro dando importanti suggerimenti e contributi sia in chiave strutturale sia in chiave sociologica.
La parola, dunque, anche agli alunni dell’Iisap, che possono dire la loro su come vorrebbero la loro città: una città a misura di tutta la popolazione dai più piccoli ai più grandi.
Quindi ampio spazio alla creatività degli alunni, al fine di rendere Argenta una città ancora più emergente in sintonia con i crismi europei di rigenerazione urbana.
Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi