Gio 27 Ott 2016 - 461 visite
Stampa

Un’oasi del benessere a palazzo della Racchetta

Evento olistico con workshop e iniziative con esperti del settore

(immagine di archivio)

(immagine di archivio)

Tra pochi giorni si terrà, per la prima volta nella nostra città, uno straordinario evento olistico, l’11° edizione di “Oasi Benessere-La voglia di stare bene di Antonella Bergonzini”, un festival del benessere che potrà coniugare le esigenze di tutti i visitatori con  quelle di tutti gli operatori presenti, il tutto in un’atmosfera magica e piena di energia.

La manifestazione avrà luogo sabato 29 e domenica 30 ottobre presso uno dei palazzi medievali più antichi di Ferrara ovvero il Palazzo della Racchetta, situato in via Vaspergolo 4-6. L’ingresso per il pubblico è completamente gratuito e gli avventori potranno trovare al piano terra un variegato numero di espositori che proporranno prodotti, o di propria fabbricazione oppure di produzione su larga scala  ma comunque, quasi tutti, legati al mondo olistico (olos = corpo, mente, spirito).

Al primo piano verranno proposte conferenze sugli argomenti più disparati, tutte interessantissime, 4 il sabato e 4 la domenica.

Sempre al primo piano verranno effettuati 20 workshop, 10 il sabato e 10 la domenica, con discipline che vanno dallo Yoga al Pilates, dal Qi Gong al Taijiquan, dalla Danza orientale alla Gym dance, dai suoni di strumenti ancestrali alle meditazioni e alle campane tibetane.

Proprio quest’ultimo workshop inaugurerà il festival sabato 29 mattina alle 9.30 con la meditazione del monaco Alak Rinpoche accompagnato dalle campane tibetane di Roberto Ananda Piscitelli e il titolo sarà “La ricerca della felicità”, un bel modo di iniziare questa due giorni di benessere psicofisico.

Al secondo piano infine verranno proposti massaggi e trattamenti di tutti i tipi, senza dimenticare le letture delle carte angeliche , la numerologia e le costellazioni familiari, il tutto in un ambiente pulito e rispettoso della privacy. Ogni operatore esporrà in modo ben visibile la natura del trattamento proposto e per il visitatore vi sarà solo l’imbarazzo della scelta se rilassarsi con un massaggio zen o di riflessologia plantare, un massaggio Maori o un Reiki angelico, oppure una pranopratica o un massaggio decontratturante.

Sarà quindi un occasione unica per incontrare tanti esperti del settore ed emozionarsi con le innumerevoli attività proposte. Vi sarà pure a disposizione di tutti, un angolo ristoro a buffet che servirà gustosi prodotti a base vegana  e vegetariana. Gli organizzatori dell’evento, Antonella Bergonzini e l’associazione Ajna Asd, contano di portare nel centro storico di Ferrara appassionati provenienti da tutta la regione e da varie parti d’Italia, con un indotto positivo per tutta la città.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi