Dom 3 Lug 2016 - 912 visite
Stampa

Gad Up, uno sciame di Vespe per rivitalizzare il quartiere

Il festival Giardino d’Estate prosegue con “Roots” dall’8 al 17 luglio

di Lucia Bianchini

Uno sciame di Vespe in giro per la città ha concluso la rassegna Gad Up, che si è svolta dal 25 giugno al 3 luglio allo scopo di rivitalizzare un quartiere ultimamente molto noto alle cronache. Numerose sono state le attività proposte, riguardanti sport, fitness, teatro, educazione stradale e musica live, con la collaborazione di Arci Casaglia, palestra Cocoon, del centro di promozione sociale “Acquedotto” e dell’associazione “ChiaraMilla”.

“Abbiamo riscosso un buon contributo da parte degli abitanti del quartiere che sono venuti a complimentarsi con noi e che per questi nove giorni si sono rimpossessati del parco: l’attività è stata molto apprezzata, speravano durasse di più – hanno raccontato gli organizzatori dell’evento Raffaele Furlanetto e Alessandro Catozzi-. Ci siamo buttati in questo progetto, faticoso ma soddisfacente, e l’idea è quella di riproporlo negli anni futuri, magari per un periodo più lungo”.

Nella mattinata di oggi, domenica 3 luglio, si è tenuto un raduno di Vespe in collaborazione con il Vespa Club di Ferrara. Il gruppo di “vespisti” è partito alle 11 dal parco di piazza Giordano Bruno per un itinerario che si snoda nelle principali vie cittadine: via Manini, viale Cavour, largo Castello, corso Giovecca, piazzale Medaglie d’Oro, via Caldirolo, ponte Caldirolo, via Ravenna, via Comacchio, via Wagner, via Fabbri, San Martino, via Buttifredo, via Bologna, via Darsena, corso Isonzo e via Cassoli, per tornare in piazzale Giordano Bruno per un momento conviviale insieme.

Nel pomeriggio le attività proseguono con dimostrazioni di massaggi shiatsu, pet therapy, yoga e del gioco di carte “Vegetables”. Alle 21 saranno invece sul palco Alessandra Santandrea e la sua cagnolina Lulù per presentare il libro “La sedia di Lulù” con esibizione di Lulù in esercizi di dog therapy.

Il festival “Giardino d’Estate”, maxi contenitore di eventi di cui fa parte Gad Up, prosegue da venerdì 8 a domenica 17 luglio con “Roots”, promosso da Arci Bolognesi.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa