Dom 29 Mag 2016 - 78 visite
Stampa

Il Kaos U21 vola in finale scudetto

Calcio a cinque, Under 21. Playoff scudetto, Semifinale, gara di ritorno

unnamedNove reti alla Fenice e il Kaos vola in finale scudetto. Al PalaHiltonPharma di Ferrara i ragazzi di Andrejic liquidano 9-3 i veneti, dopo il 2-2 dell’andata, e contenderanno il tricolore ai campioni d’Italia in carica della Carlisport Cogianco.

Buona prestazione per Missanelli e soci, usciti alla distanza contro un’avversaria che ha dato tutto; avanti 3-2 all’intervallo, in avvio di ripresa la doppietta di Mateus ha chiuso l’incontro. Ora, la finale scudetto: domenica 5 giugno l’andata a Ferrara (orario da definire), domenica 12 giugno il ritorno in casa della Cogianco.

Andrejic schiera Luan, Gabriel, Di Guida, Salas e Lucas, Pagana risponde con Molin, Meo, Ortolan, Tenderini e Cavaglià. Da una palla recuperata arriva l’1-0 di Mateus, la Fenice replica con Meo alla metà del tempo. Di Guida riscatta l’errore commesso sul gol dei veneti, prima segnando il 2-1 beffando Molin poi servendo l’assist del terzo centro a Tiago; risponde a stretto giro Cavaglià per il 3-2 di metà tempo, dopo il tiro libero neutralizzato da Timm allo stesso Cavaglià.

In avvio di ripresa Mateus, su calcio d’angolo battuto da Tiago, insacca il 4-2 con una gran conclusione che si infila nel sette. Alla ripresa del gioco la Fenice protesta per un tocco di mano in area di Gabriel e sul ribaltamento di fronte ancora Mateus va in rete, 5-2 e gara chiusa. Nel finale il Kaos arrotonda con il gol di capitan Missanelli e Gabriel per il 9-3 finale.

 

KAOS FUTSAL-FENICE VENEZIAMESTRE 9-3 (3-2 p.t.)

KAOS FUTSAL: Luan, Salas, Lucas, Gabriel, Di Guida, Missanelli, Bet, Tiago, Lepadatu, Pedrinho, Mateus, Timm. All. Andrejic

FENICE VENEZIAMESTRE: Molin, Meo, Ortolan, Cavaglià, Tenderini, Zanchetta, Hasay, Caregnato, Brunetti, Botosso, Ventura Paquia, Bartolo. All. Pagana

MARCATORI: 6’16” p.t. Mateus (K), 9’53” Meo (F), 11’22” Di Guida (K), 17’16” Tiago (K), 17’31” Cavaglià (F), 4’31” s.t. Mateus (K), 5’12” Mateus (K), 10’12” Tiago (K), 10’35” Cavaglià (F), 14’01” aut. Meo (F), 18’50” Missanelli (K), 19’20” Gabriel (K)

AMMONITI: Mateus (K), Di Guida (K), Lucas (K), Ventura Paquia (F), Salas (K), Pedrinho (K), Ortolan (F)

NOTE: al 18’53” p.t. Timm (K) para un tiro libero a Cavaglià (F)

ARBITRI: Salvatore Giannini (Pisa), Ciro Oliviero (Pesaro) CRONO: Natale Mazzone (Imola)

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi