Lun 24 Mar 2014 - 1394 visite
Stampa

Tragico frontale a Imola, muore donna comacchiese

L'anziana si stava recando al raduno dei testimoni di Geova quando un'auto ha invaso la corsia

admin-ajax (9)Comacchio. Era rimasta coinvolta in un terribile incidente frontale venerdì pomeriggio, a Imola, mentre si trovava in viaggio sulla Fiat Punto guidata da un conoscente, R.B., 75 anni, ma le ferite che ha riportato erano troppo gravi per permetterle di salvarsi. Si è spenta la notte scorsa Elda Govoni, 79enne comacchiese ricoverata all’ospedale Maggiore di Bologna dopo il drammatico schianto.

Le condizioni della donna erano sembrate subito critiche ai soccorritori, tanto da richiedere il trasporto in ospedale con l’elisoccorso. L’incidente era avvenuto mentre la Fiat dei due  comacchiesi, diretti al raduno dei testimoni di Geova, procedeva in direzione sud lungo via Selice, quando un’Audi A3 proveniente dal senso opposto ha invaso la corsia opposta schiantandosi frontalmente con l’auto dei Govoni. Impatto devastante per la piccola utilitaria, che si è accartocciata imprigionando i due anziani tra le lamiere.

Il 75enne della donna è stato ricoverato all’ospedale Santa Maria della Scaletta di Imola. Le sue ferite sono più lievi, ma resta ancora in prognosi riservata. Meno preoccupanti le condizioni di M.M., la 33 enne di Bagnara al volante dell’Audi.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 17 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa