Eventi e cultura
7 Luglio 2024

Grisù 451 Summer reading, letteratura per ragazzi con Linda Traversi

di Redazione | 2 min

Leggi anche

Pianeta Zero atterra al Night and Blues

Dopo il grande successo ottenuto nel 2023 torna al Night and Blues Pianeta Zero, un progetto artistico ideato da Federico Cammarata, un’interpretazione accurata e personalizzata, ispirata alle performance live del grande Renato Zero

Escher, apertura straordinaria serale della mostra

Domenica 21 luglio chiude i battenti l’esposizione Escher e, per soddisfare la richiesta del pubblico e celebrare la grande accoglienza dimostrata alla mostra, Palazzo dei Diamanti offrirà un’ultima occasione per visitare la rassegna fino a tarda sera

L’estate dei libri al Grisù fa un’incursione nella letteratura per ragazzi. Ospite di Grisù 451 Summer reading, mercoledì 10 luglio alle 20.30, sarà Linda Traversi, già autrice nel 2022 del romanzo per ragazzi La panchina delle cose difficili (Einaudi EL) e nel 2024 in libreria con Einaudi Ragazzi e l’opera Il riparatore di sogni.

Linda Traversi sarà intervistata da Eliselle, scrittrice modenese che si è anche occupata di letteratura per ragazzi pubblicando numerosi romanzi rivolti alla fascia degli adolescenti.

Sull’opera di Linda Traversi, Eliselle anticipa “una lettura tanto piacevole quanto quella del primo romanzo con cui è arrivata al premio Bancarellino”.

La scelta di inserire, in rassegna, un libro rivolto ai lettori d’età dai tredici anni in su, è motivata dal direttore artistico Paolo Panzacchi come la volontà di accompagnare a letture di qualità un pubblico molto giovane: “Credo nell’importanza dello strumento del libro e della lettura a partire dalla prima infanzia. Non è facile approcciare e fare interessare i giovanissimi, ma proponendo storie, stimoli e temi come quelli trattati da Linda Traversi, cioè l’amicizia, la fiducia nell’altro, il percorso di formazione personale, credo sia possibile arrivare anche ai ragazzi”.

Grisù 451 Summer reading, che nei giorni scorsi ha ospitato Giulio Mozzi assieme a Simone Salomoni, entrambi docenti di Bottega di narrazione, prosegue col calendario mercoledì 17 luglio, sempre alle 20.30, con Ilaria Cerioli e il romanzo Rita dagli occhi neri (Affiori), intervistata da Marcello Bardini.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com