Argenta
22 Giugno 2024
In programma un weekend dedicato alla coltura agroalimentare innovativa

Quinoa regina all’agriturismo “Val Campotto”

di Redazione | 2 min

Leggi anche

Emesso ieri il francobollo dedicato al meteorite di Renazzo

Poste Italiane comunica che ieri, 21 luglio, è stato emesso dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy un francobollo ordinario appartenente alla serie tematica “il Patrimonio naturale e paesaggistico” dedicato al meteorite di Renazzo, nel bicentenario dalla caduta

Argenta. Di scena all’agriturismo “Val Campotto” la quinoa: una pianta erbacea, della famiglia degli spinaci o barbabietole, ma simile ai cereali, la cui coltivazione sostenibile, le sue proprietà alimentari, la sua trasformazione culinaria (chicchi, farina, pasta, snack, birra, cioccolato ed addirittura integratore dei cibi per gli astronauti) la rendono protagonista di questa tre giorni tematici. Che in quest’ultimo fine settimana mettono in luce le sue qualità nutrizionali e valenze bio-ambientali: sia in natura che a tavola.

La quinoa dunque sale in cattedra non solo come coltivazione innovativa, ma anche come filiera di un percorso di trasformazione che la vede sfornare una vasta gamma di prodotti unici sul mercato, gustosi ed anche senza glutine. La sua versatilità infatti trova spazio soprattutto in cucina con ricette che uniscono tradizione e creatività: ricette insomma raccolte in un libro dal titolo “la Rivoluzione dei sapori di Quinoa”, presentato, insieme alle linee guide della dieta mediterranea, nel corso della manifestazione dal titolo “Quinoa in Festa”.

Che, organizzata dall’azienda Tundo Sebastiano, titolare del marchio “Quin”, in collaborazione con l’istituto alberghiero Vergani-Navarra di Ferrara, si è aperto con un convegno che mette in luce ed approfondisce il ruolo di questa
coltura applicato nel contesto gastronomico contemporaneo, e che vale anche come tributo alla scoperta della sua biodiversità, buona e sana, che si sta facendo largo tra i fornelli. Il week-end si snoda anche tra lezioni impartite da chef del settore, mercatini, degustazioni, viste alla fattoria, ai laboratori ed ai campi, relax e passeggiate nel verde, pratiche yoga al tramonto, spettacoli, giochi per bambini, incontri con apicoltori.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com