Faccio il sovversivo 2.0
22 Gennaio 2024

Chi è Marco Zavagli e cosa rappresenta Estense.com per tutto il popolo Berco?

di Faccio | 2 min

Leggi anche

Dolce Enrico

Ti ho incontrato in una serata piovosa di un po’ di anni fa, eri giovanissimo, educato e gentile, educato e gentile lo sei ancora…

25 volte noi, ma anche di più…

Ci vedevamo da ragazzi, eravamo vicini di casa. Nel mio cuore ho sempre sperato che un giorno potessimo incontrarci e stare insieme...

Sindaco e Nutella

Ho ricevuto un’interessante mail dal Gruppo 10 Giugno e ve la propongo con alcune integrazioni personali, sperando che porti ad una riflessione. Il Gruppo 10 Giugno nasce il giorno dopo la sconfitta del CentroSinistra a Copparo e ribadisce oggi il proprio...

1° Maggio di lotta e di lavoro

Forse non ci siamo ancora accorti di tutte le ingiustizie che ogni giorno ci trascinano verso il baratro. Restiamo uniti santa pazienza, altrimenti sarà la fine

Senza di lui e senza Estense.com le nostre lotte non sarebbero state le stesse. Ha dato voce a chi non aveva una voce, alle nostre paure, alle nostre speranze, in tutte le nostre vertenze.

Chiunque di noi può esprimere il proprio parere sul “suo” giornale.

Riteniamo ingiusto il processo, che è un vero e proprio attacco alla libertà di stampa.

Il sindaco di Ferrara deve sapere che sta facendo un grosso sbaglio, perché quando Fabbri avrà difficoltà, quando sarà attaccato ingiustamente per le scelte compiute, tutti quelli che adesso lo osannano sui social magicamente scompariranno e forse l’unico a difenderlo e a prendere posizione sarà proprio Zavagli, perché il direttore è un vero giornalista e un libero pensatore e non teme di fare affermazioni scomode, lontane dal sentire comune e talvolta anche antipatiche.

Zavagli e il suo giornale provano a descrivere la realtà, quella che non sempre ci piace e che magari non siamo in grado di vedere.

Zavagli è un rompiscatole, ma, in virtù della sua visione di che cosa sia il giornalismo, va difeso e sostenuto ed è quello che facciamo io e un nutrito gruppo di operai Berco.

Non dimentichiamo la bandiera che sventolava fuori dalla redazione nella torrida estate del 2013, ti siamo grati e, come ci hai insegnato col tuo esempio, ci sediamo convinti dalla tua parte, occupando tutto il posto che sarà necessario.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com