Salute
9 Dicembre 2023
Gli orari dei servizi delle Aziende sanitarie ferraresi sul territorio

Cau e Continuità Assistenziale attivi tutti i giorni festivi compresi

di Redazione | 2 min

Leggi anche

Balboni contro i “misericordiosi cattocomunisti”

Il senatore Alberto Balboni replica a don Domenico Bedin, intervenuto su queste pagine in difesa del vescovo Gian Carlo Perego, accusato di essere il "capo dell'opposizione" secondo l'esponente di Fratelli d'Italia

“Basta morti sul lavoro”. Cgil e Uil davanti alla prefettura

Ancora morti sul lavoro, in Italia sono intorno ai mille ogni anno, quasi tre al giorno, gli ultimi in ordine di tempo a Firenze nel cantiere Esselunga e così Cgil e Uil si sono trovate davanti alla prefettura di Ferrara per dire, ancora una volta, "basta morti sul lavoro"

“Giocagin 2024” a Ferrara la festa dello sport per tutti

Dal pattinaggio al karate, dalla danza classica alla contemporanea, dalla moderna alla pole dance. Sono tante le discipline protagoniste anche quest'anno di "Giocagin", la manifestazione sportiva nazionale di Uisp che andrà in scena al Palasport sabato 24 febbraio

E’ attiva la rete di servizi delle Aziende sanitarie ferraresi per dare risposte, sul territorio, ai bisogni di salute dei cittadini.

Tutti i giorni, compresi i giorni festivi (e anche nella festività odierna) sono aperti i quattro Centri di Assistenza Urgenza (Cau) sul territorio, ad accesso diretto:

  • Ferrara: nella Casa della Comunità “Cittadella San Rocco” presso il Settore 19 in corso Giovecca, 203 – Ferrara, dalle ore 8 alle ore 20
  • Comacchio: nella Casa della Comunità di Comacchio presso ambulatorio ex Punto Primo Intervento in via Felletti, 8 – Comacchio, dalle ore 8 alle ore 20
  • Copparo: nella Casa della Comunità “Terre e Fiumi” di Copparo secondo piano via Roma, 18 – Copparo, dalle ore 8 alle ore 20
  • Portomaggiore: nella Casa della Comunità di Portomaggiore-Ostellato al piano terra, nell’area adiacente gli ambulatori del punto prelievi, via Edmondo De Amicis, 22 – Portomaggiore, dalle ore 8 alle ore 14.

Si ricorda che il Centro di Assistenza Urgenza (Cau) si occupa della presa in carico di pazienti con bassa criticità, ovvero con urgenze non gravi (i cosiddetti codici minori) per evitare accessi impropri al Pronto Soccorso ed evitare quindi situazioni di sovraffollamento nei Ps. Il Cau non effettua prestazioni di tipo pediatrico e ostetrico-ginecologico.

Per ulteriori informazioni visitare il sito www.ausl.fe.it/argomenti/come-e-dove-curarmi/cau.

Sia oggi sabato 9 che domenica 10 dicembre, è attivo il servizio di Continuità Assistenziale (ex guardia medica) su tutto il territorio dalle ore 8 alle ore 20. Dall’avvio della riorganizzazione è operativa una Centrale unica, e componendo il numero verde gratuito 800 087 601 si può parlare con un medico che prenderà in carico le esigenze del paziente e avvierà il percorso più adatto alla situazione.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com