Mesola
23 Novembre 2023
un pregiudicato di 44 anni arrestato dai carabinieri di Mesola. Ripristinata la detenzione all'Arginone

Viola l’affidamento in prova ai servizi sociali e torna in carcere

di Redazione | 1 min

Leggi anche

Terzo mandato. Padovani pronto a ricandidarsi a Mesola

“Getto il cuore oltre l’ostacolo”. Gianni Michele Padovani offre la sua disponibilità ad essere il candidato sindaco di Mesola per il terzo mandato consecutivo. Il nuovo decreto elezioni ha dato il via libera per allungare di un lustro l’esperienza amministrativa da primo cittadino nei comuni che hanno tra i 5 e i 10mila abitanti

Annegato a quattro anni. Si attende la Corte Costituzionale

È stata rinviata al 9 aprile, quando verrà discussa, l'udienza del processo per omicidio colposo a carico di Veronica Romanelli, la mamma del piccolo Maxsimiliano, il bambino di quattro anni che, il 12 luglio del 2020, annegò nella piscina grande dell'agriturismo Ca' Laura di Bosco Mesola

Controlli contro le stragi del sabato sera

Lo scorso fine settimana, i Carabinieri della Compagnia di Comacchio hanno intensificato i controlli per prevenire le c.d. stragi del sabato sera e per reprimere il traffico di stupefacenti impiegando dodici pattuglie sull’intero territorio di competenza

Operazione antimafia. Ai domiciliari un uomo residente a Mesola

I carabinieri di Mesola hanno eseguito nei confronti di un trentaquattrenne campano un'ordinanza di arresti domiciliari nel territorio del comune estense. All'interno di un'operazione per contrastare un'associazione a delinquere di stampo mafioso

Mesola. Martedì 21 novembre i Carabinieri di Mesola hanno arrestato – in esecuzione di provvedimento di sospensione della misura alternativa dell’affidamento in prova ai servizi sociali e contestuale ripristino della detenzione in carcere emesso dall’Ufficio di Sorveglianza del Tribunale di Bologna – un pregiudicato 44enne, già condannato a 2 anni e 9 mesi di reclusione per resistenza, violenza e minaccia a pubblico ufficiale, lesioni personali, guida in stato di ebbrezza, maltrattamenti in famiglia. Tutti reati commessi in provincia di Ferrara dal 2019 al 2021.

Nella giornata di domenica l’uomo si era allontanato arbitrariamente da una comunità del comune di Mesola, è poco dopo è stato rintracciato e segnalato dai Carabinieri all’autorità giudiziaria che ha subito disposto il suo rientro in carcere.

L’uomo, al termine delle formalità di rito, è stato quindi portato dai Carabinieri presso la Casa Circondariale di Ferrara dove continuerà a scontare la propria pena.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com