Altri sport
26 Settembre 2023
Domenica scorsa, sulle acque dei Laghi Curiel a Campogalliano gli atleti portano a casa 6 titoli regionali, 28 medaglie

Chiusa con il botto la stagione del Canoa Club

di Redazione | 2 min

Leggi anche

Grande partenza per la Pallanuoto Ferrara che sconfigge il Cus Bologna

La prima giornata del campionato Master Uisp Emilia-Romagna non sarebbe potuta partire meglio per la Pallanuoto Ferrara, che vince sul difficile campo del Cus Bologna, presso la piscina Carmen Longo. Dopo un match infuocato e combattuto fino all’ultimo, 11 a 15 è il risultato finale per i ferraresi

Tchoukball, i campioni d’Europa si allenano a rischio incolumità

Ferrara può vantare una squadra campione d’Europa in carica nella disciplina del Tchoukball. Ora c’è da difendere quel titolo ai campionati 2024 che si terranno in Polonia. Ma per farlo gli atleti del Ferrara Tchoukball rischiano a ogni allenamento di infortunarsi

Tennis. Elena Ravani promossa in seconda categoria

Il progetto tennistico Cus Salvi, giunto all’inizio del suo terzo anno di lavoro, ha prodotto un’altra giocatrice di seconda categoria. Si tratta di Elena Ravani, giovane 2007 ancora under 16, che dopo una stagione molto brillante, ha potuto festeggiare la promozione alla ambitissima classifica di 2.8

La Ns Emilia conquista il primo posto al “5 Meeting Okeo”

È stata una trasferta vittoriosa quella della squadra agonistica di acquafitness della Ns Emilia. Le ragazze, capitanate da Stefania Trevisani e allenate dalla coach Manuela Borsetti hanno conquistato il gradino più alto del podio nella competizione "5 Meeting Okeo" in acqua bassa, svoltasi domenica 3 dicembre nella piscina Bellavista di Spinetta Marengo (AL)

In foto la squadra sul secondo gradino del podio per il Trofeo Città di Campogalliano

Il Canoa Club Ferrara chiude la stagione con il botto e torna da Campogalliano con ben 6 titoli regionali, 28 medaglie di cui 11 nella gara dei 500 metri e 17 nella competizione del Canoa Giovani riservata alle categorie più piccole; ma anche un prestigioso secondo posto nel Trofeo Città di Campogalliano.

Domenica scorsa, sulle acque dei Laghi Curiel a Campogalliano (MO), con l’organizzazione della Canottieri Mutina, si è infatti svolta la gara Interregionale Emilia Romagna Veneto e Trentino, gara che ha chiuso la stagione agonistica del Settore Velocità del Canoa Club Ferrara. In palio i titoli regionali sui 500 metri per le categorie maggiori, e contestualmente si è disputata la gara sulla distanza dei 200 metri per il Canoa Giovani.

Conquistano il titolo di campione regionale Elena e Daria Celtini in C2 categoria Senior, Serena Boari in C1, Vittoria Melotti in K1, e la coppia Boari Melotti in C2, per la categoria Ragazze. Nella Paracanoa Saif Eddine Gasmi, dopo il titolo italiano sui 1000 metri conquistato pochi giorni fa a Milano, si laurea anche campione regionale sulla distanza dei 500 metri ed Emanuele Cananzi è il
nuovo campione regionale per la categoria Master B.

“A conclusione di questa stagione agonistica – dice un soddisfatto Andrea Dante, responsabile del settore velocità – i ragazzi hanno confermato ottimi progressi raggiungendo grandi risultati. L’impegno e la dedizione di quest’anno li ha portati ad ottenere buonissimi piazzamenti anche a livello nazionale, Tutto questo sarà da stimolo importante per la preparazione invernale che li
porterà ad avere ancor più consapevolezza dei loro mezzi per mettersi in gioco anche la prossima stagione agonistica che inizierà ad aprile 2024”.

Questa la squadra in gara a Campogalliano: Daciana Racovit, Matilde Callegari, Francesca Grandi, Riccardo Ercolin, Mattia Rizzieri, Nicola Tani, Giorgia Ferranti, Ian Covas, Mattia Lo Brutto, Filippo Di Barbora, Francesca Carletti, Ines Ged, Beatrice Tieghi, Sara Arkaxhiu, Lucrezia Guerzoni, Sara Tani, Serena Boari, Vittoria Melotti, Celeste Cappelletti, Zeno Santimone, Andrei Minhea Perniu, Daria Celtini, Elena Celtini, Andrea Manfredini, Saif Eddine Gasmi,Martino Biolcati e Emanuele Cananzi.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com