Attualità
30 Aprile 2023
E' 'stato realizzato dal gruppo artistico musicale The New Poets, nell’ambito dell’omonimo progetto, e dall’artista Domenico Dell’Osso

“Rammenta: One Heart, One Life”, un video sul tema della sicurezza sul lavoro

di Redazione | 3 min

Leggi anche

Telemedicina, funziona il progetto pilota per i pazienti diabetici

Le potenzialità delle tecnologie digitali moderne hanno gettato le basi per la buona riuscita del progetto pilota di videovisita-teleconsulto per la gestione territoriale dei pazienti diabetici. La sperimentazione incentrata sulla telemedicina, realizzata dall’Azienda Usl di Ferrara, ha dato riscontri promettenti

Strage di via D’Amelio. Le Agende Rosse ferraresi in piazza

Il ritrovo è fissato per le ore 16.45 del 19 luglio, quando verranno lette alcune riflessioni espresse dal magistrato negli ultimi anni della sua vita. Alle 16:59 (ora dello scoppio della Fiat 500 imbottita di tritolo) si osserverà un minuto di raccoglimento in onore delle vittime

La Commissione per la promozione delle attività culturali dell’Istituto “N. Copernico A. Carpeggiani” di Ferrara comunica che il gruppo artistico musicale The New Poets, nell’ambito dell’omonimo progetto, e l’artista Domenico Dell’Osso hanno realizzato e pubblicato il video intitolato “Rammenta: One Heart, One Life”, che tratta il tema della sicurezza sul lavoro.

Nel mese di febbraio 2023, dall’incontro fra l’artista e il responsabile del gruppo, Marco Toscano, è nata l’idea di realizzare un’iniziativa artistica per sensibilizzare la società civile sul tema della sicurezza nei luoghi di lavoro. Il video, realizzato dalla videomaker Rita Bertoncini, nasce dalla collaborazione fra Dell’Osso, gli studenti, gli ex studenti, i docenti, il personale Ata e i professionisti del gruppo The New Poets.

Le comparse sono Lara Lapertosa, Alessandro Zarrillo, Daniel Anane, SoufienSatti, Bader Jdia. La ballerina è Chiara Padovani.

La canzone “Rammenta”, ideata dal responsabile del gruppo, dalla cantautrice e vocal coach, Ginevra Benedetti, e dal compositore e cofondatore del progetto, Simone Salvi, è stata pubblicata in occasione dell’ Esame di Stato 2022. Grazie alla collaborazione con l’etichetta musicale Settetre Music di Paolo Martorana, è possibile ascoltare e acquistare il brano sui principali digital store e gli eventuali proventi del gruppo saranno devoluti in beneficenza. Il brano è stato interpretato da Saidi Shera, Qianhan Ma e dalla vocal coach del progetto.

“Per noi dichiara Toscano è un onore collaborare con Dell’Osso perché è un artista di livello internazionale. La nostra canzone “Rammenta” valorizza la sua opera e rende il nostro messaggio più efficace: l’obiettivo è sempre lo stesso, prevenire gli infortuni e le morti nei luoghi di lavoro e di formazione”.

Domenico Dell’Osso nel suo dipinto “One Heart, One Life”, un acrilico su tela 150×150, ha acceso i riflettori sulla sicurezza sul lavoro. Nella tela ogni lapide ha un cuore che rappresenta lavoratori o lavoratrici e il dispositivo di protezione individuale che avrebbe potuto salvare loro la vita. L’artista dipinge basandosi su teorie filosofiche incentrate sull’inconscio. Nel suo processo di creazione artistica rifiuta il classico approccio pittorico che prevede l’esternazione delle conquiste individuali della conoscenza. Egli, piuttosto, adotta la pittura come mezzo per conseguire una più profonda comprensione della realtà interiore; in questo senso le opere non sono il frutto dei suoi pensieri, ma una lente rivolta a comprenderli.

Nel settore musicale emerge per originalità la copertina dell’album Museica, che l’artista ha realizzato per Caparezza. “L’arte è per me dichiara Dell’Osso un mezzo per sensibilizzare e responsabilizzare le persone sulla necessità di prendersi cura della propria vita. Ciò lo ha spinto a realizzare un’opera d’arte che ricorda che ogni giorno tre lavoratori o lavoratrici non tornano più a casa, perciò ho voluto lanciare un messaggio a tutti i lavoratori, nessuno di noi è invincibile. Esistere è priorità assoluta della vita e dunque auguro a tutti di raggiungere la meta in fondo al tunnel del nostro percorso One Heart, One Life”.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com