Terre del Reno
4 Novembre 2022
Destinatarie dell'avviso sono le microimprese che hanno sul territorio un'attività di prossimità

Sinergia Comune-Sipro per un bando da 32mila euro

di Redazione | 1 min

Leggi anche

Carabiniere picchiato in Gad. Il raid per gelosia

Sono un padre, 46enne di nazionalità macedone, e suo figlio di 22 anni gli autori dell'aggressione ai danni del carabiniere del Norm di Ferrara che, nel pomeriggio di giovedì 29 febbraio, mentre si trovava fuori servizio, è stato picchiato in via monsignor Luigi Maverna, zona in cui ha sede l'Agenzia delle Entrate, dietro la stazione ferroviaria, in Gad

Cpr, il Ministero non smentisce la costruzione a Ferrara

Il Ministero dell’Interno non conferma quanto detto dal senatore Alberto Balboni sul passo indietro in merito alla costruzione di Centro di permanenza per i rimpatri a Ferrara. A mettere in imbarazzo la maggioranza è lo stesso sottosegretario del Viminale, Emanuele Prisco, in quota Fratelli d’Italia

Avvelenò la madre col tè. La Corte d’Assise dispone un’altra perizia

La Corte d'Assise del tribunale di Ferrara ha disposto una nuova perizia psichiatrica su Sara Corcione, la 39enne accusata di omicidio premeditato aggravato dal vincolo di parentela per aver assassinato sua mamma, la 64enne Sonia Diolaiti, avvelenandola nel suo appartamento di via Ortigara

Tortura in carcere. “Condannate i due poliziotti penitenziari”

La pm Isabella Cavallari della Procura di Ferrara ha chiesto la condanna per i due poliziotti penitenziari finiti a processo con l'accusa di tortura nei confronti del carcerato Antonio Colopi, avvenuta il 30 settembre 2017 nel carcere di via Arginone. Imputati sono il sovrintendente Geremia Casullo e l'assistente capo Massimo Vertuani

Terre del Reno. Settecentocinquanta euro a fondo perduto per complessivi 32 mila euro. È quanto è stato messo a disposizione, da bilancio, dal Comune di Terre del Reno nell’ambito di un avviso realizzato in collaborazione con lo Sportello Imprese Sipro.

Destinatarie sono microimprese che abbiano sul territorio un’attività di prossimità. Il provvedimento, presentato in conferenza stampa ieri mattina, giovedì 3 novembre, in municipio, va nella direzione di supportare piccole realtà che svolgono attività primaria afferenti a determinati codici Ateco.

Per elencarne alcune, si va dalla ristorazione con somministrazione alle gelaterie e pasticcerie passando per le palestre e per articoli di abbigliamento. Il contributo è una tantum e a fondo perduto, cumulabile con ogni altra forma di sovvenzione o aiuto.

Le domande dovranno essere presentate dal 9 al 30 novembre. La graduatoria sarà approvata entro il 31 dicembre dopo di che, fatte le verifiche, procederà con la liquidazione del contributo.

L’Avviso, con l’elenco dei requisiti per accedere, sarà visionabile sul sito http://www.comune.terredelreno.fe.it/.  Per info e appuntamenti, suap@comune.terredelreno.fe.it. Tel. 0532 844453.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com