Sport
10 Giugno 2017
Fa parete dell'equipaggio anche Karim, atleta dodicenne non vedente del Canoa Club Ferrara

I dragoni estensi alla Vogalonga di Venezia

di Redazione | 1 min

Leggi anche

Il Ferrara Basket domina gara 2 contro Fidenza

La truppa di Benedetto, trascinata dal suo capitano Matias Drigo, coadiuvato da un ottimo Kuvekalovic, non delude il proprio pubblico e si guadagna un’altra partita in casa della Fulgor Fidenza

Ferrara Basket, le pagelle di Gara 2 contro Fidenza

Il Ferrara Basket si aggiudica per 83 – 61 Gara 2 di semifinale playoff contro la Fulgor, conducendo la gara dall’inizio alla fine, trascinata dai suoi senatori: capitan Drigo, Cecchetti e Kuvekalovic sono i protagonisti assoluti del match, e portano gli estensi alla decisiva Gara 3 di Fidenza.

La Pgf si prepara alla sfida scudetto

Sabato a Firenze la Palestra Ginnastica Ferrara sarà impegnata, per il terzo anno consecutivo, nella Final Six per il campionato di Serie A1 di ginnastica artistica maschile, con il vantaggio di arrivare nella città medicea con grande entusiasmo

Il bellissimo Dragone Estense, composto da 21 vogatori e timonato dal presidente del Canoa Club Ferrara Luca Bertoncelli, ha cavalcato, sfidandosi con più di altre 1500 imbarcazioni, le acque veneziane alla 43° edizione della Vogalonga.

Fa parte dell’equipaggio dei “Dragoni Estensi”, sponsorizzati da “Peugeot Estense Motori” e “pizzeria ristorante Archibugio”, anche Karim Gouda Said Hessan, atleta dodicenne non vedente del Canoa Club Ferrara, che assieme ai suoi compagni ha pagaiato per ben 33 km, partendo dal Bacino di San Marco, passando per le isole di Sant’Elena, Burano e Murano, e terminando questo lungo percorso nel Canal Grande all’altezza di Punta della Dogana.

Tante le soddisfazioni e le emozioni provate per questa splendida iniziativa veneziana, in particolare per Karim, che, abituato a competere in canoa singola, per la prima volta ha provato l’ebbrezza di partecipare e pagaiare con un equipaggio nella caratteristica imbarcazione denominata Dragon Boat.

L’entusiasmo dei Dragoni Estensi al momento dell’arrivo era alle stelle, prova del gran divertimento che questa splendida manifestazione regala a tutti i rematori sulle più disparate imbarcazioni storiche e moderne.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com