Attualità
25 Maggio 2017
Gli equini in pole position per San Giorgio e San Giovanni non superano la visita veterinaria

Palio, due cavalli esclusi dalla corsa

di Redazione | 2 min

Leggi anche

La piena del Po transita nel Ferrarese, allerta della Protezione civile

Il maltempo e le precipitazioni diffuse di questi giorni in Emilia Romagna non consentono ancora di abbassare la guardia sul livello dei fiumi. E' per questo che la Protezione civile dell'Emilia-Romagna ha emesso un'allerta che riguarda anche la nostra provincia per il 2 marzo

Carabiniere picchiato in Gad. Il raid per gelosia

Sono un padre, 46enne di nazionalità macedone, e suo figlio di 22 anni gli autori dell'aggressione ai danni del carabiniere del Norm di Ferrara che, nel pomeriggio di giovedì 29 febbraio, mentre si trovava fuori servizio, è stato picchiato in via monsignor Luigi Maverna, zona in cui ha sede l'Agenzia delle Entrate, dietro la stazione ferroviaria, in Gad

Cpr, il Ministero non smentisce la costruzione a Ferrara

Il Ministero dell’Interno non conferma quanto detto dal senatore Alberto Balboni sul passo indietro in merito alla costruzione di Centro di permanenza per i rimpatri a Ferrara. A mettere in imbarazzo la maggioranza è lo stesso sottosegretario del Viminale, Emanuele Prisco, in quota Fratelli d’Italia

Avvelenò la madre col tè. La Corte d’Assise dispone un’altra perizia

La Corte d'Assise del tribunale di Ferrara ha disposto una nuova perizia psichiatrica su Sara Corcione, la 39enne accusata di omicidio premeditato aggravato dal vincolo di parentela per aver assassinato sua mamma, la 64enne Sonia Diolaiti, avvelenandola nel suo appartamento di via Ortigara

Due dei sedici cavalli in pole position per la corsa del Palio di Ferrara non hanno superato la visita veterinaria e sono quindi stati esclusi dalla gara di domenica 28 maggio. Si tratta di Narcisco della contrada di San Giorgio e Querino in lizza per i colori di San Giovanni.

I due possenti quadrupedi non sono stati considerati idonei dall’equipe veterinaria dell’Ente Palio che oggi ha accuratamente visitato gli animali presso la clinica veterinaria Futur.Vet di Coronella.

Test rigorosi – dal controllo doping alle schermografie agli arti fino alla visita complessiva – che hanno determinato l’ammissione di tutti gli equini, tranne i due che non raggiungeranno il canapo in piazza Ariostea e che verranno costituiti da Pressing de Mores (il primo cavallo per il San Giorgio) e Bonantonio da Clodia (il sostituto del San Giovanni).

Venerdì mattina si entra nel vivo, a partire dalle 10, con la prima prova ai canapi, a cui seguirà alle 18 la seconda prova. Ma i contradaioli saranno in festa anche la sera: alle 21 è prevista la tradizionale benedizione dei Palii e l’offerta dei ceri in cattedrale. La cerimonia sarà officiata dall’arcivescovo uscente Luigi Negri, la sua ultima omelia per il mondo paliesco.

Le prove ai canapi si ripeteranno sabato, sempre con gli stessi orari. Protagoniste della serata, a partire dalle 21, saranno le scaramantiche cene propiziatorie in contrada che si svolgono nelle rispettive sedi. Un banchetto per salutare i propri campioni che si sfideranno domenica: dopo il corteo storico, alle 16 partiranno la corsa dei putti e delle putte, delle asine e la più attesa, quella dei cavalli.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com