Eventi e cultura
11 Aprile 2017
Il film concerto di Gianni Di Capua proiettato all'Apollo

Piani paralleli, il jazz raccontato da Giovanni Mazzarino

di Redazione | 2 min

Leggi anche

Escher, apertura straordinaria serale della mostra

Domenica 21 luglio chiude i battenti l’esposizione Escher e, per soddisfare la richiesta del pubblico e celebrare la grande accoglienza dimostrata alla mostra, Palazzo dei Diamanti offrirà un’ultima occasione per visitare la rassegna fino a tarda sera

L’approccio con la scrittura e la personalità del musicista, la consapevolezza della creazione di un momento unico e straordinario. Mercoledì 12 aprile, all’Apollo Cinepark di Ferrara arriva “Piani Paralleli”, il film concerto di Gianni Di Capua su Giovanni Mazzarino, uscito in anteprima a Roma il 7 aprile, per poi proseguire nelle maggiori città italiane, tra cui anche Ferrara.

Insieme al compositore e pianista siciliano Giovanni Mazzarino, il film verrà introdotto infatti mercoledì alle 20.30 da Alessandro Mistri, direttore artistico del Gruppo dei 10, dal regista Gianni Di Capua e da Valentina Gramazio di Jazzy Records.

Piani Paralleli celebra i 50 anni di età e i 30 di carriera di uno dei più importanti compositori jazz del panorama contemporaneo: Giovanni Mazzarino. Gianni Di Capua che racconta il lavoro del pianista durante la sua composizione Suite per quartetto Jazz e orchestra d’archi. Le prove dell’Orchestra, l’approccio dei musicisti con la scrittura e la personalità di Mazzarino, i silenzi di Steve Swallow, l’energia di Adam Nussbaum, la classe di Fabrizio Bosso, la perizia di Paolo Silvestri. Le discussioni, l’amicizia, le paure, la consapevolezza di un momento unico e straordinario, la trasformazione delle partiture in materia sonora viva e vibrante, fino al concerto finale a porte chiuse, sono riprese circolarmente con tre telecamere disposte intorno ai musicisti, nel buio ovattato denso di creatività della Fazioli Concert Hall.

Diretta da Gianni di Capua, la pellicola è un coinvolgente racconto per musica e immagini di come è nato il nuovo lavoro del jazzista.

Proiezione mercoledì 12 aprile ore 20.30 al Cinema Apollo Cinepark di Ferrara. Biglietto intero: 7,50 euro, ridotto (militari, under 10, over 60): 5,50 euro.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com