Eventi e cultura
10 Settembre 2013
L'evento è stato organizzato e coordinato dall'associazione "TerzoMillennio"

Grande successo per il “Festival delle associazioni”

di Redazione | 2 min

Leggi anche

Liberazione a Casa Romei sulle note del Conservatorio

È dalle parole del compositore russo Dmitrij Shostakovich che nasce l’idea di celebrare la giornata della Liberazione del 25 aprile con un concerto degli studenti del Conservatorio di Ferrara al Museo di Casa Romei, che per l’occasione è visitabile gratuitamente

Al via la terza edizione del Symeoni Festival

Torna a Migliarino l'evento nato per celebrare il cartellonista ferrarese Sandro Simeoni, il "Symeoni Festival". Due giorni, venerdì 26 aprile e sabato 27 aprile, di masterclass e laboratori aperti a tutti

Il programma della XVI stagione organizzata da Bal’danza

Lunedì 22 aprile è stato presentato, a cura di  Valeria Conte Borasio (presidente di Bal'danza) e Romano Valentini (direttore artistico di Bal'danza), il programma della Stagione 2024 dell'Associazione Culturale Bal’danza. Musica, Poesia, Arte per Ferrara - Omaggio a Thomas Walker

Dalle bonifiche allo squadrismo Fascista. Tra Ferrara e il mare è passato il destino d’Italia

Non sono in molti i ferraresi a saperlo, se non per associare distrattamente il nome di Italo Balbo alla nostra città, ma dalle strade che percorriamo ogni giorno o dai campi che vediamo attraversando la zona della provincia che va da Ferrara al mare è passato il destino d’Italia. E lo ha fatto attraverso la violenza dello squadrismo e del fascismo agrario che qui è nato

pubblico (1)Si è chiusa la seconda edizione del “Festival delle associazioni di promozione sociale 2013”, ideato e coordinato dall’associazione “TerzoMillennio” e realizzato con il sostegno della Regione Emilia-Romagna, la Provincia di Ferrara, il Comune di Ferrara e Mcr Congressi.

Ancora una volta, con grande soddisfazione degli organizzatori e delle associazioni, la manifestazione ha centrato l’obiettivo di dialogare con i cittadini in una sorta fiera espositiva con lo scopo di divulgare il più possibile questo bene collettivo di utilità sociale. Svoltosi nella piacevole ambientazione del Giardino delle Duchesse, le venticinque associazioni presenti, hanno fatto del loro meglio per presentarsi ai visitatori.

Da quelle più “longeve”: Iasos di Caria, Olos, Gruppo Teatro Danza, Gruppo Scrittori Ferraresi a quelle più “giovani”: a Coda Alta, gruppo Danza 8cento, Impulsesart, hanno dato vita a eventi di animazione, momenti di approfondimento e assaggi di spettacolo, che per due giorni è stata confortata da una consistente presenza di pubblico.

Oltre alle zone informative si sono alternati sul palco: l’Aps Casa e Lavoro con una performance del gruppo de I Dialogo, allievi e insegnanti dei corsi musicali del Centro Sociale Acquedotto, Prime Note e Sonarte, l’Associazione Musicisti di Ferrara con uno spumeggiante concerto, la performance del Centro Donna Giustizia, le affascinanti esibizioni di TangoTe e della Società di Danza Storica.

TangoTeE ancora le piacevoli letture del Club Amici dell’Arte con gli attori Gianni Bianchini e Marco Sgarbi, i live dj set offerti da Lega Disabili, Teds e Ferrara by Night con Lawrence e Federico Nb, le promesse di una Voce per Sanremo e la singolare prova aperta del Teatro Minore Alberto Belli.

Finale con due fuori programma a sorpresa: la spettacolare esibizione di danze latine proposta da Tito Tassinari e Alessia Pierri dell’associazione Redline Latin Dance e le straordinarie coreografie di fuoco della contrada di San Paolo.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com