dom 20 Ago 2017 - 6144 visite
Stampa

Aggredita una coppia di turisti tedeschi

Stavano andando a fotografare l'ex distilleria. La ragazza colpita con un pugno

Una versione aggiornata, contenente il racconto di una delle vittime – che cambia alcuni dettagli importanti della storia – è presente a questo indirizzo.

Momenti di vera paura per una coppia di turisti tedeschi che, mentre si stava recando a fare delle fotografie all’ex distilleria tra via Modena e via Mons. Maverna si è vista accerchiata da un gruppetto di ragazzi africani che ha puntato subito le proprie attenzioni sulla donna.

Il fatto è avvenuto nel pomeriggio di domenica. La coppia si trovava in via Scalambra, diretta all’ex distilleria, quando all’improvviso sono spuntati fuori dal nulla cinque ragazzi di colore, uno dei quali ha sferrato un pugno alla ragazza.

La coppia è riuscita a fuggire, correndo all’impazzata verso il parcheggio e rintanandosi nella loro auto. Ma gli aggressori non hanno desistito e hanno iniziato a sferrare colpi anche sulla vettura. Nel frattempo però, le urla dei giovani turisti e il rumore dei colpi dati all’autovettura, ha attirato l’attenzione di alcune persone che si trovavano nelle vicinanze che, immediatamente, hanno avvertito le forze dell’ordine. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno medicato la donna e  diverse pattuglie dei carabinieri, ma gli aggressori erano già scappati. E ora le forze dell’ordine stanno cercando di individuarli.

Stampa

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi