Gio 8 Dic 2022 - 260 visite
Stampa

Aumento Tari: nessuno pensa ai disabili

A proposito dell’aumento della Tari nessuno, a partire dall’assessore Balboni, si è ricordato dei disabili.

In molti comuni, grandi e piccoli, sono previsti sconti e agevolazioni tariffarie, ma nulla di ciò accade a Ferrara, nell’indifferenza di maggioranza, opposizione, sindacati e associazioni varie.

Un disabile ha grosse difficoltà a portare l’immondizia nei cassonetti e meriterebbe più attenzione.

Certo che Hera non ha alcun interesse a diminuire i propri introiti ma il Comune (assessore Balboni, dove sei?) ben potrebbe intervenire per dare una mano a chi ne ha bisogno.

Maria Zucchini

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 17 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa