Mar 29 Nov 2022 - 67 visite
Stampa

Bis per lo spettacolo ‘Agnus Dei’

Dopo il successo della prima data, nell’ambito del festival regionale ‘Trasparenze di Teatro Carcere’, Teatro Nucleo annuncia per giovedì 15 dicembre alle 18, presso la casa circondariale ‘C. Satta’ di Ferrara, il bis dello spettacolo ‘Agnus Dei’.

La rappresentazione teatrale è liberamente ispirata alle lettere dal carcere di Antonio Gramsci. Drammaturgia e regia di Marco Luciano, con gli attori detenuti della casa circondariale ‘C. Satta’ di Ferrara e la collaborazione di Horacio Czertok

Lo spettacolo non intende narrare in maniera biografica la vita di Antonio Gramsci, politico e filosofo italiano; quanto piuttosto indagare, attraverso quadri grotteschi e sarcastici, azioni poetiche e musica dal vivo, alcuni archetipi morali e sociali, alcuni cliché, che la società continua ad alimentare quando si parla di carcere e detenzione.

Il Festival è organizzato dal Teatro del Pratello Cooperativa Sociale in collaborazione con il Coordinamento Teatro Carcere Emilia-Romagna ed è sostenuto dal Ministero della Cultura.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 17 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa