Sab 1 Ott 2022 - 2394 visite
Stampa

Vaccinazione Covid a Ferrara, aperte le prenotazioni per la quarta dose a tutti gli over 12

E' raccomandata in via prioritaria a over 60, agli over 12 fragili, operatori sanitari, ospiti e operatori delle strutture per anziani e donne in gravidanza

Sono aperte le prenotazioni in provincia di Ferrara per la quarta dose anti-Covid rivolta a tutti i cittadini dai 12 anni in su purché sia trascorso un intervallo minimo di almeno 120 giorni (4 mesi) dalla prima dose booster (terza dose) o dall’ultima infezione successiva al richiamo (data del test diagnostico positivo).

L’Azienda Usl di Ferrara recepisce così le indicazioni ministeriali e regionali relative alla somministrazione dei nuovi vaccini aggiornati contro le ultime varianti.

La quarta dose rimane raccomandata in via prioritaria a over 60, agli over 12 fragili, operatori sanitari, ospiti e operatori delle strutture per anziani e donne in gravidanza, rispettando sempre l’intervallo di 4 mesi dalla terza dose o dall’ultima infezione.

È prevista, inoltre, la possibilità di ricevere la quinta dose per i gravi immunodepressi e trapiantati che hanno ricevuto un ciclo primario di tre dosi e una successiva prima dose di richiamo da almeno 4 mesi.

La vaccinazione può essere prenotata attraverso i consueti canali: sportelli Cup, farmacie, online con Fascicolo Sanitario Elettronico (Fse), App ER Salute, CupWeb. È possibile ricevere la vaccinazione presso il proprio medico di famiglia, qualora abbia aderito alla campagna.

Confermato anche l’accesso diretto per tutte le categorie aventi diritto, nei giorni e fasce orarie di apertura già previsti presso le sedi vaccinali, secondo il calendario riportato su https://www.ausl.fe.it/amministrazione/sedi-vaccinali.

Si ricorda che per il “second booster” saranno utilizzati i nuovi vaccini a m-Rna bivalenti aggiornati per la copertura dal ceppo originale e da Omicron BA.1 (Pfizer e Moderna) e dal ceppo originale e da Omicron BA.4-5 (Pfizer).

Non ci sono evidenze relative all’uso preferenziale di uno dei diversi vaccini bivalenti disponibili e si ritiene che tutti possano ampliare la protezione contro diverse varianti e aiutare a mantenere una protezione ottimale contro la malattia Covid-19.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 17 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa