Sab 1 Ott 2022 - 157 visite
Stampa

“Nel senso che vuoi tu”, Anna Arces presenta il suo romanzo d’esordio

Appuntamento oggi, sabato 1 ottobre, alle ore 17.30 presso la libreria “La Pazienza arti e libri” di via De Romei

 Nasce nel cuore di Ferrara il romanzo d’esordio di Anna Arces che oggi, sabato 1 ottobre alle ore 17.30 presso la libreria “La Pazienza arti e libri” in via De Romei, 38 sarà presentato in anteprima, del libro. Dialogherà con l’autrice Gloria Ansaloni. Evento a ingresso libero.

Ispirata da un album di Luciano Ligabue, Anna Arces, voce nascente della narrativa italiana, ci accompagna alla scoperta di due giovani della provincia ferrarese e del loro viaggio in cerca del loro destino, diverso da quello che qualcun altro ha deciso per loro. 

“Nel senso che vuoi tu” (L’Erudita) è un romanzo di formazione sorprendente e rivela il talento espressivo dell’autrice, che racconta una storia avvincente con il linguaggio semplice della gente comune, ricco di percorsi che rivelano e nascondono un’armonia di chiaroscuri narrativi e di colpi di scena, sapientemente ideati ed orchestrati. 

Il ritmo della storia viene scandito dalla musica come anche dalle illustrazioni di Vincenzo Angelo Arces e di Andrea Arces, fratelli di Anna, artisti dell’immagine che hanno tradotto le parole in emozioni.  

“Nel senso che vuoi tu” è una storia di riscatto di personaggi modellati a mano, nati con la sapiente e paziente arte dei ceramisti, che creano una narrazione viva e palpitante, vivono emozioni forti, guidati dalle loro fragilità, in un crescendo naturale che termina in un finale entusiasmante. 

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 17 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa