Gio 29 Set 2022 - 1719 visite
Stampa

Lega sconfitta, “caduta che viene da lontano”

Stefano Bigoni (Grande Nord), espulso dal Carroccio nel 2018, critica le scelte locali del gruppo dirigente salviniano: “Hanno fatto il deserto dietro e attorno a loro”

Stefano Bigoni

Stefano Bigoni

“In tempi non sospetti ho affermato che con la mediocrità non si va avanti molto e visti i risultati avevo ragione”. A parlare è Stefano Bigoni, oggi coordinatore provinciale di Grande Nord, espulso dalla Lega ferrarese nel 2018, quando era consigliere comunale e Berra, perché critico – e pubblicamente, su Facebook – della svolta nazional-nazionalista impressa da Matteo Salvini.

“Prima o poi tutto arriva al pettine. In provincia hanno distrutto la capillarità delle sezioni, per non parlare delle elezioni locali dove si son viste scelte profondamente sbagliate, arrivando pure lì a risultati scarsi – dice oggi Bigoni, dopo la vittoria del centrodestra alle Politiche, trainata però da FdI che ha drenato elettori alla Lega, partito sconfitto tra i vincenti -. La colpa è di non voler ascoltare i territori, fare scelte inadeguate. La loro caduta politica viene da lontano ed era prevedibile. Senza le radici, senza identità senza fondamenta si costruiscono solo castelli di sabbia. Non ha torto il sindaco Alan Fabbri quando dice ‘ripartiamo dalle radici’, forse occorreva non tagliarle, quelle radici perché, in tutta onestà, hanno fatto il deserto dietro e attorno a loro”.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 17 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa