Ven 19 Ago 2022 - 61 visite
Stampa

Primo allenamento della stagione per la Tramec Cento

Mercoledì alla Milwaukee Dinelli Arena attività focalizzata sul lavoro fisico, con il pallone e sui primi movimenti di gioco. Una cinquantina i supporter che hanno salutato la squadra

Cento. Si è svolto mercoledì 17 agosto il primo allenamento della nuova Tramec Benedetto XIV Cento, che ha così aperto la propria stagione 2022/23, nella quale sarà ancora una volta impegnata nel campionato di Serie A2.

A seguito del raduno, della consegna del materiale e delle prime, positive valutazioni fisiche e atletiche (attività svolte in mattinata), gli atleti si sono ritrovati alle ore 18 sul campo della Milwaukee Dinelli Arena. Dopo il riscaldamento curato dal preparatore atletico Jacopo Mulinacci, coach Matteo Mecacci ha guidato il primo allenamento stagionale dei biancorossi, focalizzandosi sul lavoro fisico, con il pallone e sui primi movimenti di gioco. La squadra si è allenata a ranghi completi, con l’eccezione del solo Derrick Marks, che non ha ancora raggiunto l’Italia a causa di una lieve positività al Covid-19.

“Il primo giorno di una nuova stagione è sempre emozionante – ha commentato il general manager della Tramec Ivan Belletti – ed è stato bello sia riabbracciare i giocatori che l’anno scorso ci hanno consentito di fare un campionato di livello, sia dare il benvenuto ai nuovi innesti. La cosa migliore, che ormai è quasi un nostro marchio di fabbrica, è essere stati in grado anche quest’anno di costruire un gruppo che fin dal primo giorno sembra conoscersi già da tempo: ho visto fin da subito sorrisi e voglia di parlarsi in campo e fuori. I primi giorni di allenamento saranno naturalmente incentrati in maniera maggiore sul lavoro fisico e individuale. Stiamo aspettando Derrick Marks, ma siamo già molto carichi e non vediamo l’ora di presentarci ufficialmente a tutti i nostri tifosi”.

Nonostante il maltempo, al termine dell’allenamento i giocatori hanno potuto avere un primo assaggio di quello che sarà, durante il corso della stagione, il supporto che il popolo biancorosso riserverà loro ogni partita: infatti, circa 50 tifosi hanno accolto e salutato la squadra e lo staff fuori dalla Milwaukee Dinelli Arena per un primo, importante momento di avvicinamento tra la Benedetto e i suoi affezionati supporter.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 17 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa