Gio 18 Ago 2022 - 1750 visite
Stampa

Ferrara cambia, no ci prova

Abito lontano da qui ma torno dopo abbastanza mesi e vedo i cambiamenti cittadini come in un time lapse, cambiamenti che chi ci abita nota solo nell’immediato.

Dall’ultima mia venuta ho notato la pulizia della città, delle vie di più alto transito turistico e ciò non si sa se sia tutto merito dell’amministrazione o anche dell’opposizione comunque ben venga!
Lato droga e commensali penso sia una lotta impari fra consumatori in aumento e venditori che seguono i compratori; i politici giocano su questo tema cercando di tirare la coperta dalla loro parte, coperta che è corta da tutte le parti la si voglia tirare!
Non ci sono né vincitori attuali ne perdenti di ieri: siamo tutti perdenti a prescindere! Si può incolpare il RdC come per la mancanza dei lavoratori stagionali ma il problema viene da più lontano ed è sempre stato sottovalutato e stumentalizzato da chi dal malumore ha da guadagnare in quel momento.
La città, da visitatore occasionale, mi sembra abbastanza godibile pur con i commenti contrari inevitabili e sempre ché si rimanga nei limiti degli orari e dei luoghi più frequentati ed abitati.
Giudicare l’amministrazione è troppo impegnativo e coinvolgente meglio osservare i cambiamenti apprezzando se si vuole essere onesti o criticando se si è presuntuosi: certo chi fa sbaglia e solo chi non fa nulla non commette errori!!
Grazie per aver letto questo articolo...

Da 17 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa