Mer 29 Giu 2022 - 930 visite
Stampa

Mutui e bamboccioni

Vi spedisco questa mail perchè mi piacerebbe sapere se altre persone hanno avuto la nostra stessa esperienza.

Il governo e i politici tutti continuano a sbandierare l’impegno che stanno mettendo nell’aiutare i nostri giovani “bamboccioni”… non ultima la possibilità di accedere ad un mutuo per l’acquisto della prima casa agli under 36 con la garanzia del 100% da parte dello Stato: addirittura, tra le righe si fa accenno a priorità per ragazzi con contratto di lavoro atipico.

La solita fregatura! E’ tutto bello sulla carta, ma in pratica le nostre care banche non lo concedono. All’ultima richiesta di mia figlia che, dopo aver lavorato all’estero e dopo 2 anni di apprendistato a Bologna, passa a tempo indeterminato hanno risposto che servono almeno 6 mesi di contratto a tempo indeterminato!

Questo non sta scritto da nessuna parte, ma viene applicato. Quindi una ragazza laureata che lavora e si mantiene oramai da 6 anni non ha diritto di poter accedere ad un mutuo. Però sulla carta è tutto bello! Va bene così! Continuiamo pure ad erogare il reddito di cittadinanza a persone che truffano lo Stato… tanto i nostri ragazzi sono solo bamboccioni!

D. C.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 17 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa