Ven 24 Giu 2022 - 170 visite
Stampa

Sciopero nazionale sanità, possibili disagi nei servizi il 28 giugno

Interesserà il personale della sanità pubblica, privata, terzo settore, Rsa, Raa, aziende dei servizi alla persona, Irccs. Garantiti i servizi essenziali e le urgenze

Possibili disagi anche nella sanità ferrarese martedì 28 giugno per lo sciopero nazionale proclamato dalle associazioni sindacali Shc Sanità Human Caring.

Lo sciopero interesserà il personale della sanità pubblica, privata, terzo settore, Rsa, Raa, aziende dei servizi alla persona, Irccs.

Azienda Usl di Ferrara e Azienda Ospedaliero-Universitaria Sant’Anna garantiranno comunque i servizi di assistenza sanitaria d’urgenza (attività chirurgica solo d’urgenza, le prestazioni di terapia intensiva, i servizi di trasporto del 118, le unità coronariche, il Pronto Soccorso e tutto ciò che è legato alle urgenze) e ordinaria solo rispetto ai pazienti ricoverati. Tutta l’attività programmata (attività specialista ambulatoriale prenotata tramite il Cup o dai reparti) non è garantita ma è strettamente in correlazione all’adesione allo sciopero.

Come prevedono le norme vigenti saranno garantiti i servizi minimi essenziali e in particolare le urgenze, mentre le attività programmabili potranno subire riduzioni conseguenti all’adesione allo sciopero.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 17 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa