Gio 26 Mag 2022 - 34 visite
Stampa

“Classic Revolution” al Teatro De Micheli

Debutta l’Orchestra Sinfonica d’Este sabato 28 maggio: ingresso libero e gratuito

Copparo. Il conto alla rovescia è iniziato per il debutto dell’Orchestra Sinfonica d’Este sul palco del Teatro De Micheli, dove ha mosso i primi passi con le audizioni dello scorso novembre e dove ha trovato la propria casa.

La Rassegna Sinfonico Cameristica 2022 in cinque appuntamenti si aprirà con un concerto sinfonico ad ingresso libero e gratuito. Sabato 28 maggio, alle 20.30 (con ingresso a partire dalle 20), l’orchestra, di 36 elementi, diretta dai maestri Nàdir Garofalo, Alissia Venier e Roberto Laganaro, proporrà “Classic Revolution”.

Un emozionante viaggio musicale tra le note di Haydn, con la Sinfonia n. 92 “Oxford”, Hob. I:92, di Rossini, con l’Ouverture da L’Italiana in Algeri, di Schubert, con l’Ouverture “in stile italiano”, D. 591, e di Beethoven, con la Sinfonia n. 1, op. 21.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 17 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa