Gio 26 Mag 2022 - 194 visite
Stampa

Giovedì di eventi e cultura a Bondeno

Inaugurazione dell'esposizione delle figurine dei giocatori Spal e presentazione del libro "Cioch mio padre" di Andrea Tugnoli

La Casa Operaia di Bondeno

Bondeno. Un giovedì di eventi e cultura sul territorio bondenese: si parte alle ore 19 presso la Casa Operaia di viale della Repubblica con l’inaugurazione della mostra “Storia di una passione attraverso le figurine bianco azzurre”, dedicata appunto alle figurine dei calciatori storici della Spal.

Si prosegue poi alle ore 21 presso il Bar Coop di Scortichino con la presentazione del libro “Cioch mio padre”, scritto da Andrea Tugnoli. «Nel trentesimo anniversario dello Spal Club di Ospitale, inauguriamo questa bella esposizione – commenta l’assessore allo Sport, Ornella Bonati –, che sarà poi visitabile e aperta al pubblico i sabati e le domeniche dal 28 maggio al 12 giugno, dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18.30. Le figurine esposte appartengono alla collezione di Gianni Bellini, che ringrazio per la collaborazione prestata».

Per il 28 maggio, alla presenza delle scuole superiori di Bondeno, sono invece attesi Giorgio Zamuner, ex calciatore della Spal e attuale direttore sportivo della società, e Sergio Floccari, ex giocatore e adesso commentatore su Dazn. Parteciperà poi alla presentazione del volume di Andrea Tugnoli l’assessore alla Cultura, Francesca Aria Poltronieri: «Uno splendido libro che racconta un pezzo importante di storia bondenese: la figura di Antonio Tugnoli, per tutti Cioch, che durante le estati allietava i giovani del territorio con il suo celeberrimo carretto dei gelati. Ringrazio l’autore Andrea Tugnoli e Bracciano Lodi per il prezioso intervento». Durante la presentazione saranno letti alcuni brani del libro e vi saranno alcune esibizioni musicali canore dell’autore. «Ringrazio le nostre associazioni del territorio per il grande impegno – commenta l’assessore alla Promozione del territorio, Michele Sartini –, e in particolare rivolgo un grande augurio allo Spal Club di Ospitale giunto al traguardo del trentesimo anno».

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 17 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa