Mer 9 Mar 2022 - 103 visite
Stampa

Capitaneria di porto, il nuovo direttore marittimo regionale in visita a Ferrara

Porto Garibaldi. Nella giornata di ieri, martedì 8 marzo, il nuovo direttore marittimo della Regione Emilia Romagna, nonché capo del compartimento marittimo di Ravenna, capitano di Vascello Francesco Cimmino, si è recato in visita al dipendente ufficio circondariale marittimo di Porto Garibaldi.

Il passaggio di consegne tra il precedente comandante capitano di Vascello Giuseppe Sciarrone e il capitano di Vascello Francesco Cimmino è avvenuto nel febbraio scorso.

Il nuovo comandante, Francesco Cimmino, è originario della provincia di Caserta. Dopo la laurea magistrale in Scienze economiche marittime all’Istituto Universitario Navale di Napoli, si è arruolato come ufficiale del Corpo delle Capitanerie di Porto nel 1991. Dopo numerosi incarichi ricoperti presso comandi del Tirreno meridionale,  è stato capo del Compartimento Marittimo di Savona.

La visita di ieri è stata l’occasione sia per incontrare il personale dipendente, sia per conoscere la realtà portuale di Porto Garibaldi, oltre che le caratteristiche del litorale ferrarese.

Nella stessa giornata, accompagnato dalla tenente di Vascello titolare di Porto Garibaldi Federica Forte, Cimmino ha incontrato il prefetto Rinaldo Argentieri e il sindaco comacchiese Pierluigi Negri.

 

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 17 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa