Mer 2 Mar 2022 - 125 visite
Stampa

“Pasolini 100” in Sala Estense grazie al cinema Boldini

Arci Ferrara porta sullo schermo i restauri della Cineteca di Bologna

A partire da domenica 6 marzo, alle ore 17.30, arriva a Ferrara “Pasolini 100: i restauri della Cineteca di Bologna dedicati al centenario della nascita di Pier Paolo Pasolini”.

La prima proiezione scelta da Arci Ferrara è Accattone (1961, 117 minuti), opera che segna l’esordio alla regia dell’intellettuale bolognese.

La miseria materiale e morale, la sensualità senza ideali, l’atavico e superstizioso cattolicesimo pagano di un sottoproletario della periferia romana. Questo, secondo Pasolini, il suo Accattone, film d’esordio che supera l’esperienza del neorealismo per restituire il dramma epico-religioso di un mondo pre-borghese.

“In Accattone ho voluto rappresentare la degradazione e l’umile condizione umana di un personaggio che vive nel fango e nella polvere delle borgate di Roma”, ne parla così Pier Paolo Pasolini, “Io sentivo, sapevo, che dentro questa degradazione c’era qualcosa di sacro, qualcosa di religioso in senso vago e generale della parola, e allora questo aggettivo, ‘sacro’, l’ho aggiunto con la musica. Ho detto, cioè, che la degradazione di Accattone è, sì, una degradazione, ma una degradazione in qualche modo sacra, e Bach mi è servito a far capire ai vasti pubblici queste mie intenzioni”.

“Non è facile gestire una sala in una posizione diversa e con tutte le variabili del caso di questo periodo storico, ma nonostante questo abbiamo l’onore di portare a Ferrara questa bellissima rassegna e per questo ringraziamo di cuore la Cineteca di Bologna”, queste le parole di Mattia Antico, responsabile cultura di Arci Ferrara.

Mentre per Francesca Audino, Presidente Arci di Ferrara, “è importante per la nostra Associazione proiettare Pasolini, intellettuale importante e sempre coerente; così da poterlo far conoscere anche alle nuove generazioni”.

Per aggiungere elementi alla giornata del 6 marzo, la Sala Estense ospiterà Roberto Chiesi, responsabile Centro Studi-Archivio Pier Paolo Pasolini per la Cineteca di Bologna, il quale presenterà il progetto “Pasolini 100” oltre ad “Accattone”, primo film disponibile all’interno del “Cinema Boldini in Sala Estense”, con il Patrocinio del Comune di Ferrara.

La prossima proiezione di Pasolini 100 si terrà domenica 13 marzo, sempre alle ore 17.30, con il secondo film di Pier Paolo Pasolini, vale a dire “Mamma Roma” (1962,105 minuti).

Ingresso: 7,50€ intero – 5,00 € ridotto (Soci Arci, studenti Unife, over 60, under 18)

Apertura cassa ore 17.00

Inizio proiezione ore 17.30

La cassa non è provvista di pagamento tramite pos, pertanto sarà possibile pagare solo in contanti.

L’acquisto online è aperto fino ad un’ora prima rispetto l’inizio di ogni proiezione. Per evitare il più possibile assembramenti e per agevolare il flusso in cassa è consigliato l’acquisto online. Sarà possibile prenotare i propri posti online al seguente link: https://shop.boxerticket.it/prenota-map.php?negozio_evento_id=2213

Per accedere in sala sarà necessario esibire il Green Pass Rafforzato e indossare la mascherina protettiva ffp2.

INFO: Arci Ferrara Aps, via della Cittadella 18/a Ferrara, info@arciferrara.org, 0532241419 int. 6.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 17 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa