Sab 25 Set 2021 - 73 visite
Stampa

Nel Delta del Po arrivano i ‘Birdwatching Days’

Dal 2 al 10 ottobre una settimana di eventi rivolti a tutti gli appassionati dell’osservazione dell’avifauna

Volo di avocette (foto di Milko Marchetti)

Comacchio. Una settimana dedicata agli uccelli migratori, i viaggiatori del cielo. Un ricco programma di conferenze, eventi e visite guidate che avrà il suo clou con la Giornata Mondiale degli Uccelli Migratori, prevista per sabato 9 ottobre. Nel Delta del Po, riserva di Biosfera Mab Unesco, dal 2 al 10 ottobre arrivano i “Birdwatching Days” rivolti a tutti gli appassionati non solo dell’osservazione dell’avifauna ma anche del turismo lento in natura, immersi in un territorio che si caratterizza per la presenza di una ricchissima avifauna, con oltre 370 specie di volatili.

L’evento di apertura, sabato 2 ottobre, sarà a Comacchio dove si terrà la conferenza “L’occasione del Delta, 2021. Progettualità e azioni per la conservazione, il rilancio e la promozione della natura del Delta del Po”, una discussione programmatica sull’area del Delta del Po emiliano-romagnolo e le sue straordinarie valenze ornitologiche, naturalistiche e di fruizione. L’evento, promosso dal comitato promotore (Comune di Comacchio,Ente per la gestione dei parchi e biodiversità-Delta del Po, Delta 2000 con la collaborazione di Lipu Italia), pone come obiettivo quello di avviare il lavoro per un programma operativo sulla natura del Delta del Po, nell’ottica di una sempre maggiore valorizzazione di questo straordinario territorio.

Il giorno successivo, 3 ottobre, sempre Lipu sarà protagonista di un’iniziativa speciale in occasione dell’Eurobirdwatch 2021, l’evento organizzato da BirdLife International e dai suoi partner europei che ogni anno, il primo weekend di ottobre, raduna decine di migliaia di birdwatchers in tutta Europa per una giornata di birdwatching, bellezza e scienza. Domenica 3 ottobre in tutto il Parco del Delta del Po ci saranno, quindi, attività ed escursioni in alcune delle aree speciali per l’osservazione degli uccelli, con la presenza di ornitologi e appassionati di natura. E nei giorni a seguire sarà possibile vivere decine di escursioni immersi nella natura: a piedi o in barca, in bicicletta o in trenino o ancora a cavallo scoprendo le meraviglie di un territorio tra terra e acqua.

Tutte le escursioni e gli eventi in programma durante i “Birdwatching Days” sono consultabili sul nuovo portale deltadelpo.eu.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa