Gio 26 Ago 2021 - 237 visite
Stampa

Dal parco Coletta al centro città con la Running Gad

La manifestazione podistica organizzata da Uisp Ferrara si è tenuta alle 20.30 di martedì 24 agosto. Allo start circa quattrocento atleti tra podisti e camminatori

Dal cuore del Gad a quello della città per un totale di 5km. Questa la vera essenza della Running Gad, il nuovo format del podismo competitivo e non di Uisp Ferrara che ha avuto il suo primo start alle 20.30 di martedì 24 agosto.

Circa quattrocento persone, tra atleti e camminatori, hanno attraversato l’arco di partenza percorrendo un anello unico con arrivo all’interno del nuovo parco intitolato a Marco Coletta.

La gara/camminata si è sviluppata su un percorso estremamente suggestivo che ha portato atleti e camminatori a percorrere viale Cavour, passando davanti al Duomo e al Listone, proseguendo sotto la Torre dell’Orologio per poi ritrovarsi, dopo aver percorso un tratto della via Porta Reno, sospesi nel tempo nella suggestiva atmosfera medievale di via Ripagrande.

Percorse alcune centinaia di metri del viale Corso Isonzo, atleti e camminatori sono entrati nel cuore del quartiere Gad lungo il corso Vittorio Veneto fino ad arrivare all’acquedotto monumentale, vero e proprio parco giochi e punto di ritrovo per intere generazioni di ferraresi.

Pochi metri e ancora si è transitati per la via Fortezza attraverso quello che resta della struttura difensiva fatta costruire a ridosso della cinta muraria nel 1608 da papa Paolo V e demolita a fine ‘800 per volere dei cittadini.

Nelle battute finali della gara/camminata, gli atleti e camminatori sono rimasti ancora nel cuore del quartiere Gad e dopo aver percorso via Darsena, via San Giacomo e corso Piave si sono immessi in viale IV Novembre percorrendo la cinta muraria medievale della città, facendo ritorno al Parco Coletta.

Per l’occasione, non si sono fatte notare solo le storiche società sportive Corriferrara e Quadrilatero, ma si sono messi in luce anche giovanissimi e volti nuovi che per la prima volta hanno conquistato podio della gara competitiva, oltre a diverse squadre giunte da altre zone dell’Emilia Romagna e dal Veneto.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 17 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa