Dom 20 Giu 2021 - 240 visite
Stampa

Rete Civica. Il consigliere regionale Mastacchi incontra Alex Baricordi

Il colloquio è avvenuto in vista delle prossime elezioni amministrative. Presenti anche il presidente regionale Bianchi e il coordinatore provinciale Forni

Portomaggiore. In vista delle prossime elezioni amministrative nei Comuni della provincia di Ferrara, Marco Mastacchi, consigliere regionale di Rete Civica Progetto Emilia-Romagna, in compagnia del presidente Alecs Bianchi e al coordinatore provinciale Riccardo Forni, hanno incontrato Alex Baricordi, già impegnato per il Comune di Portomaggiore.

Al centro del colloquio, le migliori opzioni per ricostruire il rapporto di fiducia tra istituzioni e cittadini, necessario per dare nuovo slancio a tutto il territorio portunese.

“Il territorio di Portomaggiore – spiega Mastacchi – ha bisogno di un profondo cambio di passo nell’azione amministrativa e di nuove politiche per ridare fiducia a una realtà che vive una profonda crisi d’identità sociale ed economica e queste capacità le abbiamo trovate nel giovane Alex Baricordi, professionalmente preparato, coerente e con esperienza amministrativa, avendo già rivestito la carica di consigliere comunale con grande spirito di servizio”.

“Portomaggiore merita un’alternativa autenticamente civica – aggiunge – che metta al centro dell’azione politica locale l’attenzione verso i bisogni delle persone, delle famiglie, delle imprese e delle associazioni coniugando capacità di relazione con la dimensione regionale. Con il nostro supporto, Baricordi saprà dare voce alla richiesta dei cittadini di Portomaggiore, costruendo un progetto civico di reale alternativa”.

“La sua disponibilità – ha concluso il consigliere regionale – è una risorsa preziosa e apprezzata davvero tanti, a Portomaggiore, a Ferrara ed in Regione e certamente saprà coordinarsi con le altre forze politiche locali per maturare un progetto di cambiamento in una logica di bene comune”.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 17 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa